ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC SUPER AL TOTA CON UN GRANDE CEPEDA

Grazie a Jefferson Cepeda fa festa anche l’Androni Giocattoli Sidermec al Tour of the Alps che si è concluso ieri dopo cinque tappe e tante emozioni

Jefferson Alexander Cepeda
Jefferson Alexander Cepeda (Foto Sirotti)

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC SUPER AL TOTA CON UN GRANDE CEPEDA

Grazie a Jefferson Cepeda fa festa anche l’Androni Giocattoli Sidermec al Tour of the Alps che si è concluso ieri dopo cinque tappe e tante emozioni

Fa festa anche l’Androni Giocattoli Sidermec al Tour of the Alps che si è concluso ieri dopo cinque tappe e tante emozioni.

Anche l’ultima maglia bianca di miglior giovane se l’è presa Jefferson Alexander Cepeda. Il 22enne ecuadoriano ha difeso bene la maglia di leader della speciale classifica nell’ultima tappa di Riva del Garda vinta dall’austriaco Grossschartner. Cepeda nella classifica dei giovani ha preceduto il colombiano Osorio.

Nell’ultima frazione, pedalata sempre a fianco dei migliori, Cepeda ha anche difeso la sua quarta posizione in classifica generale alle spalle del vincitore Yates, di Bilbao e Vlasov.

In una corsa con tanti campioni, dunque, grandi risultati per l’Androni Giocattoli Sidermec che al Tota, per fare bilancio, ha ottenuto due quinti posti con lo scatenato Cepeda e anche un nono in apertura con Tesfazion.

Per salutare la maglia bianca di Cepeda ieri al Tota è arrivato anche Gianni Savio. Il team manager di Androni Giocattoli Sidermec ha così celebrato nel miglior modo possibile il ricordo della vittoria a quello che una volta era il Giro del Trentino con il venezuelano Leonardo Sierra, un’altra delle sue scoperte, ormai 30 anni fa.

Con il Tota che si è chiuso, intanto, un’altra parte del team è impegnata fino a domani alla Belgrade Banjaluca, dove ieri hanno chiuso nei dieci Marchiori, Jerman e Tagliani.

Ricevi tutte le news su Telegram


Link sponsorizzati

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here