Work Service Marchiol Vega in crescita

Work Service Marchiol Vega in crescita: Porec e Larciano i prossimi obiettivi!

Work Service Marchiol Vega al via della gara di Umago
Work Service Marchiol Vega al via della gara di Umago

Work Service Marchiol Vega in crescita

Work Service Marchiol Vega in crescita:
Porec e Larciano i prossimi obiettivi!

E’ una Work Service Marchiol Vega in grande crescita quella che si è potuta ammirare nelle gare del mercoledì a Laigueglia (Sv) e Umago (Croazia). Nonostante l’alto livello di entrambe le competizioni gli atleti diretti da Biagio Conte, Mirco Lorenzetto ed Emilio Mistichelli hanno ben figurato su entrambi i terreni riuscendo a confezionare delle ottime prestazioni e a strappare un ottimo sesto posto con Federico Burchio sul traguardo di Umago.

Nella prima uscita del calendario professionistico italiano, al Trofeo Laigueglia, grande interesse ha destato la presenza di Davide Rebellin che ha chiuso la prova in gruppo ottimamente supportato anche dagli atleti più giovani della compagine nata dalla sinergia tra la Work Service, il gruppo Marchiol, la storica Us F. Coppi Gazzera Videa e la solida realtà della Vega Prefabbricati.

“Sapevamo che Davide era una certezza in questo tipo di gare e, infatti, nonostante fosse al debutto stagionale è rimasto nel vivo della corsa fino all’ultimo. Ciò che ci ha fatto più piacere, però, sono state le ottime prestazioni di tutta la squadra, anche degli elementi più giovani, che hanno corso con grinta e hanno dato prova di tutto il loro valore” ha osservato Biagio Conte.

Un pizzico di sfortuna ha condizionato invece la prova di Umago dove Riccardo Bobbo, Patrick Mentil e Eric Paties Montagner sono rimasti vittima di una caduta. “Le botte riportate da Bobbo e Mentil li hanno costretti al ritiro mentre Paties è rientrato in gruppo negli ultimi chilometri e non ha potuto essere protagonista come ci attendevamo. Nonostante tutto questo è arrivato un buon sesto posto con Federico Burchio che ci fa ben sperare in prospettiva futura” ha riferito Mirco Lorenzetto.

In casa Work Service Marchiol Vega c’è appena il tempo di disfare le valigie perchè domenica gli uomini dei patron Demetrio Iommi, Renato Marin, Giuseppe Lorenzetto e Massimo Levorato sono attesi su altri due traguardi di assoluto primo piano come il 44° Gp Industria e Artigianato di Larciano (Pd) e il Porec Trophy che si disputerà a Porec (Croazia).

“Si tratta di altre due gare molto impegnative: a Larciano saremo in gruppo nuovamente con le formazioni World Tour e i nostri ragazzi avranno come punto di riferimento la classe di Davide Rebellin. A Porec, invece, il finale in salita consentirà ai nostri atleti di mettersi alla prova e di puntare ad un risultato di prestigio” ha anticipato Emilio Mistichelli.

Queste le formazioni per i prossimi appuntamenti:

07.03 – 44° Gp Industria e Artigianato – Larciano (Pt)
Atleti: Raul Colombo, Filippo Dignani, Giacomo Garavaglia, Christian Pase, Eric Paties Montagner, Davide Rebellin e Francesco Zandri
DS: Biagio Conte, Emilio Mistichelli

07.03 – Porec Trophy – Porec (Cro)

Atleti: Riccardo Bobbo, Federico Burchio, Marco Cao, Stefano Di Benedetto, Moreno Marchetti e Michael Zecchin
DS: Mirco Lorenzetto

Ricevi tutte le news su Telegram


Link sponsorizzato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here