Weekend di gare in Toscana per la A.R. Monex Liv Women’s

Katia Ragusa (A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team) ©Viviana Dal Lago
Katia Ragusa (A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team) ©Viviana Dal Lago

Weekend di gare in Toscana per la
A.R. Monex Liv Women’s

Weekend toscano per le ragazze della A.R. Monex Liv Women’s che saranno impegnate a Siena e a Montignoso

È stata ribattezzata anche come la Classica del Nord più a Sud d’Europa e non ci ha messo molto per diventare uno degli appuntamenti più affascinanti di tutta la stagione: la Strade Bianche Women Elite arriva quest’anno alla sua settima edizione e la A.R. Monex Liv Women’s Pro Cycling Team avrà l’onore di essere al via a questo prestigioso evento che apre il calendario dell’UCI Women’s World Tour. La corsa si è subito fatta conoscere in tutto il mondo per un percorso molto impegnativo, per i chilometri da pedalare su strade sterrate, per gli i paesaggi mozzafiato e per lo straordinario arrivo nella splendida cornice di Piazza del Campo nel cuore di Siena. In questo 2021 il tracciato sarà identico a quello degli ultimi anni: 136 i chilometri totali, di cui 31.6 sulle celebri “strade bianche” che faranno selezione nel gruppo unite alle numerose asperità sparse sull’intera distanza di gara.

Dopo la partecipazione al Trofeo Città di Ceriale, conclusosi con il settimo posto di Yareli Salazar, la Strade Bianche sarà il primo grande test internazionale del 2021 per la A.R. Monex Liv Women’s Pro Cycling Team: essendo solo a inizio stagione e dopo tanti cambiamenti avvenuti questo inverno, la squadra è ancora in fase di rodaggio, ma la formazione scelta dai tecnici è comunque ricca di atlete di qualità. Le punte della squadra saranno la cubana Arlenis Sierra, l’italiana Katia Ragusa e la spagnola Eider Merino, quest’ultima al debutto assoluto con la squadra: tutte loro hanno già disputato la Strade Bianche in passato e hanno caratteristiche che ben si abbinano a questo tipo di percorso; in loro supporto ci saranno Maria Vittoria Sperotto, Yareli Salazar e Jade Teolis che soprattutto nelle prime fasi di gara saranno elementi molto preziosi per difendere le compagne e tenerle nelle posizioni migliori del gruppo.

La Strade Bianche è in programma per sabato 6 marzo, ma al termine della corsa la A.R. Monex Liv Women’s Pro Cycling Team resterà in Toscana dove domenica 7 disputerà il Trofeo Oro in Euro di Montignoso, una corsa del calendario nazionale italiano élite che Arlenis Sierra ha già vinto in passato, nel 2017: la rosa sarà la stessa del giorno prima con Sierra affiancata da Merino, Ragusa, Salazar, Sperotto e Teolis. Per entrambe le gare saranno disponibili immagini in diretta in televisione o su piattaforme di streaming online.

Ricevi tutte le news su Telegram


Link sponsorizzati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here