Marco Andreaus brinda al primo successo stagionale,festa Assali Stefen Omap a Tavo

Prima vittoria della stagione per Marco Andreaus e per l’Assali Stefen Omap che si sono presi la 38/a Coppa Città di Tavo sulle strade di Tavo di Vigodarzere

Marco Andreaus vince a Tavo (foto Photobicicailotto)
Marco Andreaus vince a Tavo (foto Photobicicailotto)

Marco Andreaus brinda al primo successo stagionale,festa Assali Stefen Omap a Tavo

Prima vittoria della stagione per Marco Andreaus e per l’Assali Stefen Omap che si sono presi la 38/a Coppa Città di Tavo sulle strade di Tavo di Vigodarzere

Prima vittoria della stagione per il trentino Marco Andreaus e per l’Assali Stefen Omap che oggi, di forza, si sono presi la 38/a Coppa Città di Tavo, manifestazione riservata alla categoria Juniores e corsa sulle strade di Tavo di Vigodarzere, nel Padovano. Formidabile prestazione e bellissima vittoria in solitaria per Andreaus.

Come sempre la concorrenza è di alto livello, ma l’Assali Stefen Omap è stata padrona della corsa, sempre presente nelle azioni decisive. Percorso esigente con tratto in sterrato che ha spaccato subito il gruppo. A due giri dalla conclusione evade una fuga di tre corridori nella quale si inserisce Lorenzo Cazzaniga della Assali Stefen Omap. Rientrano poi altri 9 corridori e diventano in undici a condurre la corsa.

Tra questi c’è proprio Marco Andreaus che, sul nuovo passaggio sul tratto sterrato, trova l’accelerazione decisiva. Allunga, il suo margine di vantaggio sugli inseguitori è esiguo, ma non molla un centimetro. Prova di forza e caparbietà la sua. Il trentino diventa imprendibile e vola verso la meritatissima vittoria.

Un successo speciale che Andreaus e tutta la sua squadra vogliono dedicare alla memoria di Savino Minali, padre di Nicola, venuto a mancare nei giorni scorsi, e anche a quella della compagna di Luca Tognon, accompagnatore della squadra veronese, venuta a mancare poco tempo fa.

Ricevi tutte le news su Telegram


Link sponsorizzati

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here