Gabriele Benedetti in azzurro a Larciano

La Zalf Euromobil Désirée Fior si appresta a vivere un'altra domenica decisamente intensa: oltre al già programmato appuntamento a Lucca con il 1° Trofeo One Penny, Gabriele Benedetti si schiererà al via del 44° Gp Industria e Artigianato di Larciano in Maglia Azzurra

Gabriele Benedetti © Riccardo Scanferla - Photors.it

Gabriele Benedetti in azzurro a Larciano

La Zalf Euromobil Désirée Fior si appresta a vivere un’altra domenica decisamente intensa: oltre al già programmato appuntamento a Lucca con il 1° Trofeo One Penny, Gabriele Benedetti si schiererà al via del 44° Gp Industria e Artigianato di Larciano in Maglia Azzurra

La Zalf Euromobil Désirée Fior si appresta a vivere un’altra domenica decisamente intensa: oltre al già programmato appuntamento a Lucca per il 1° Trofeo One Penny che vedrà protagonisti Edoardo Faresin, Stefano Gandin, Federico Guzzo, Alex Tolio, Riccardo Verza, Edoardo Zambanini e Matteo Zurlo, infatti, il CT della nazionale italiana Davide Cassani ha convocato Gabriele Benedetti, fresco vincitore a La Torre di Fucecchio, per prendere parte al 44° Gp Industria e Artigianato di Larciano (Pt) con la maglia azzurra.

Una convocazione che era già nei programmi del team ma che assume ancora maggior significato e prestigio dopo la maiuscola prova offerta domenica sulle strade toscane dai ragazzi dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior.

“Larciano sarà una bella occasione per accumulare esperienza e ritmo per Gabriele che ha dimostrato già nelle prime due gare della stagione di avere un ottimo colpo di pedale” ha sottolineato il ds Gianni Faresin“E’ stato un buon inizio per noi e ciò che conta di più, aldilà dei risultati ottenuti, sono le prove corali offerte dai nostri ragazzi in tutte le gare del primo fine settimana. Si tratta di prestazioni che confermano che abbiamo lavorato nella giusta direzione nel corso dei mesi invernali e che hanno esaltato la compattezza del nostro gruppo”.

Ricevi tutte le news su Telegram


Link sponsorizzato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here