L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC SCOPRE IL 18ENNE UMBA

L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC SCOPRE IL 18ENNE UMBA

L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC SCOPRE IL 18ENNE UMBA

Ieri ha “tirato” la volata, vincente, a Malucelli. Oggi è rimasto lì davanti sull’insidioso traguardo di Merida cogliendo una bella quinta posizione. Non male davvero l’inizio di stagione e di… carriera di Santiago Umba, il ragazzino colombiano che solo a novembre scorso ha compiuto 18 anni.
L’Androni Giocattoli Sidermec sembra avere tra le sue file l’ennesimo talento: l’inizio è quantomeno promettente se unito al gran bene che si dice su questo ragazzo che fin qui aveva corso tra gli juniores.
Oggi la Vuelta al Tachira ha visto andare in scena la seconda tappa da Merida a Merida per 113 chilometri (in nove giri di un circuito) con il gruppo che, complice l’ascesa finale, è arrivato alla spicciolata al traguardo. Ha vinto il venezuelano Campos davanti a Sevilla. Umba, come detto, ha chiuso quinto a 57”. Per l’Androni Giocattoli Sidermec da segnalare anche il sesto posto di Pellaud.
Umba è ora quinto in generale (primo Campos) e guida la classifica dei giovani, lui che in gruppo (tra Professional e World Tour) è il più giovane. Domani per la Vuelta al Tachira terza tappa da Zea a La Grita: 126 chilometri con arrivo in salita.

Vuelta al Tachira - terza tappa

Ricevi tutte le news su Telegram

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here