BEL BILANCIO PER L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC AL TACHIRA

È un bel bilancio quello che si porta a casa dalla Vuelta al Tachira in Venezuela l’Androni Giocattoli Sidermec. Due vittorie di tappa, altri tre podi di giornata e una speciale classifica

BEL BILANCIO PER L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC AL TACHIRA

BEL BILANCIO PER L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC AL TACHIRA

È un bel bilancio quello che si porta a casa dalla Vuelta al Tachira in Venezuela l’Androni Giocattoli Sidermec. Due vittorie di tappa, altri tre podi di giornata e una speciale classifica.

«Missione compiuta. Rientriamo dalla trasferta in Venezuela con due vittorie e buoni risultati, considerando che il livello delle squadre era decisamente superiore a quello delle precedenti edizioni» ha commentato prima di lasciare il Venezuela il team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio che ha guidato la squadra con il direttore sportivo Gian Paolo Cheula.
Partita con l’intoppo di alcuni bagagli arrivati con qualche giorno di ritardo (motivo per cui Matteo Malucelli nella prima vittoriosa tappa non aveva indosso l’ormai riconoscibilissimo casco Gavia di Salice), la trasferta venezuelana è proseguita per il meglio.
La vittoria di Malucelli e quella finale di Pellaud a San Cristobal e la bella scoperta di Santiago Umba sono il quadro della corsa che ha portato l’Androni Giocattoli Sidermec al secondo posto nella classifica a squadre.
Il 18enne colombiano Umba è stato protagonista in quasi tutte le tappe (ha colto anche un 3° posto), chiudendo quarto nella classifica generale vinta da Campos e facendo sua la classifica dei giovani.
Malucelli è tornato al successo con quella che era già stata la sua maglia, inaugurando la stagione con una gran volata.
Lo svizzero Pellaud, al primo successo in maglia Androni Giocattoli Sidermec, è stato sempre nel vivo della corsa: per lui oltre alla vittoria anche un secondo posto.
Munoz è stato il più regolare con il quinto posto finale nella generale. Restrepo ci ha provato più di una volta, ma ha dovuto accontentarsi di un secondo e due quarti posti. Filippo Tagliani, arruolato all’ultimo al posto di Cepeda, si è messo al servizio della squadra andando pure a caccia di qualche traguardo volante parziale.
Insomma, come spesso successo in casa Androni Giocattoli Sidermec, ancora una volta buona la prima.

Vuelta al Tachira – Starting List

Vuelta al Tachira – prima tappa

Vuelta al Tachira – seconda tappa

Vuelta al Tachira – terza tappa

Vuelta al Tachira – quarta tappa

Vuelta al Tachira – quinta tappa

Vuelta al Tachira – sesta tappa

Vuelta al Tachira – settima tappa

Vuelta al Tachira – ottava tappa

Ricevi tutte le news su Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here