Alé BTC Ljubljana: lavoro e gruppo

Ultime ore di training camp per le ragazze del team Alé BTC Ljubljana, l’unica formazione UCI WorldTour femminile italiana, che dallo scorso 18 gennaio si trovano in Spagna, ospiti dell’Hotel Cap Negret di Altea, nei pressi di Alicante.

Alé BTC Ljubljana: lavoro e gruppo, dal training camp in Spagna gettate le basi per una stagione importante
Alé BTC Ljubljana al training camp in Spagna - Credits photo: Paolo Codeluppi - cpstudio.net

Alé BTC Ljubljana: lavoro e gruppo, dal training camp in Spagna gettate le basi per una stagione importante

Ultime ore di training camp per le ragazze del team Alé BTC Ljubljana, l’unica formazione UCI WorldTour femminile italiana, che dallo scorso 18 gennaio si trovano in Spagna, ospiti dell’Hotel Cap Negret di Altea, nei pressi di Alicante.

Ultime ore di training camp per le ragazze del team Alé BTC Ljubljana, l’unica formazione UCI WorldTour femminile italiana, che dallo scorso 18 gennaio si trovano in Spagna, ospiti dell’Hotel Cap Negret di Altea, nei pressi di Alicante.
Un passaggio fondamentale questo di inizio stagione, per gettare le basi per tutti i traguardi dell’anno e per costruire lo spirito di gruppo.

Le 12 atlete in organico, dirette dal team manager Fortunato Lacquaniti, dai direttori sportivi Giuseppe Lanzoni e Gorazd Penko e dal nuovo coach Michele Devoti, con il supporto anche di Simone Casonato di Science of Cycling Italia, hanno svolto dieci giorni di test e allenamenti molto intensi, sfruttando anche la tranquillità delle strade e le miti temperature della costa iberica per mettere preziosi chilometri nelle gambe.

Il team manager Fortunato Lacquaniti spiega: “Con le ragazze abbiamo lavorato molto bene. Abbiamo trovato anche delle belle giornate che ci hanno permesso di seguire con regolarità tutto il programma di preparazione e abbiamo svolto degli allenamenti molto intensi. Anche i test fisici sono stati molto positivi, abbiamo provato i vari materiali tecnici forniti dai nostri preziosi partner e posso dire che siamo molto soddisfatti. Il livello della squadra è buono e abbiamo una rosa molto completa su diversi tipi di terreno. Abbiamo fatto del lavoro specifico anche per perfezionare gli assetti per le cronometro”.

Ottimi anche il feeling che si è istaurato nel gruppo e l’ambientamento delle nuove arrivate. “Abbiamo davvero un ottimo gruppo e anche le quattro nuove arrivare, Reusser, Wright, Tomasi e Patuelli, si sono integrate molto bene. C’è sempre stato un clima sereno e tutte le ragazze hanno dimostrato tenacia e impegno anche durante le giornate più impegnative fisicamente”.

Il debutto stagionale della squadra è fissato per domenica 7 febbraio alla Vuelta CV Feminas, gara di apertura del calendario femminile internazionale, mentre è stata annullata la Setmana Valenciana che si sarebbe dovuta correre dal 18 al 21 febbraio.

ATLETE 2021:

  • Marta Bastianelli (Ita),
  • Maaike Boogaard (Ned),
  • Eugenia Bujak (Slo),
  • Anastasiia Chursina (Rus),
  • Mavi Garcia (Spa),
  • Tatiana Guderzo (Ita),
  • Alessia Patuelli (Ita),
  • Urska Pintar (Slo),
  • Marlen Reusser (Sui),
  • Laura Tomasi (Ita),
  • Anna Trevisi (Ita),
  • Sophie Wright (Gbr)

Ricevi tutte le news su Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here