Work Service Dynatek Vega: gli U23 scendono in strada!

Dopo il buon debutto italiano al Trofeo Laigueglia, nel fine settimana per la Work Service Dynatek Vega le prime due gare per il gruppo degli Under 23 guidato dall'ex professionista Biagio Conte

La Work Service Dynatek Vega al Trofeo Laigueglia 2020 - Photo Credits: Riccardo Scanferla - www.photors.it

Work Service Dynatek Vega: gli U23 scendono in strada!

Dopo il buon debutto italiano al Trofeo Laigueglia, nel fine settimana le prime due gare per il gruppo degli Under 23 guidato dall’ex professionista Biagio Conte

La Work Service Dynatek Vega si prepara per affrontare le prime sfide del 2020 tra gli Under 23: dopo il buon debutto italiano che ha visto la formazione dei presidenti Demetrio Iommi e Renato Marin tra i protagonisti del Trofeo Laigueglia con Paolo Totò che è stato in lizza per il successo sino alle battute conclusive della classica savonese, è arrivato dunque il momento di scendere in strada anche per i più giovani del gruppo.

Ad aspettare la Work Service Dynatek Vega ci saranno, infatti, sabato, la classica nazionale 96^ Coppa San Geo di Ponte San Marco (Bs) e, domenica, la kermesse valida per il 19° Gp De Nardi in programma sul circuito di Castello Roganzuolo (Tv).

Sei gli alfieri bianco-rosso-blu che si schiereranno ai nastri di partenza della Coppa San Geo: a Francesco Zandri e Nicolas Coppolino che sono già stati impegnati nella Challenge Mallorca e al Trofeo Laigueglia si aggiungeranno Davide Adamo, Mattia Saccon, Mattia Toni e Marco Viero.

Domenica, sull’anello trevigiano, saranno presenti invece Davide Adamo, Nicolas Coppolino, Patrick Mentil, Mattia Saccon, Mattia Toni, Marco Viero e Michael Zecchin. 

“Il nostro 2020 in questo weekend entra nel vivo. Dopo i primi appuntamenti nel gruppo dei professionisti siamo pronti per le prime gare del calendario nazionale: alla San Geo potremo sfruttare la buona condizione fisica di Zandri e Coppolino che nelle scorse settimane hanno potuto trovare subito il ritmo gara mentre a Castello Roganzuolo daremo spazio ai più giovani in una gara che si preannuncia veloce e spettacolare come da tradizione” ha spiegato il ds Biagio Conte. “Il nostro 2020 proseguirà nel prossimo fine settimana con il Memorial Polese di San Michele di Piave e il circuito di Mareno prima di tornare in campo professionistico ed internazionale”.


Amazon per il ciclismo

Ciclismo.SportGo è fruibile dai tanti appassionati delle due ruote anche su Telegram

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here