UAE Tour 2020 – Primo impegno nel World Tour per la Vini Zabù – KTM

Primo impegno nel World Tour per la Vini Zabù - KTM che dal 23 al 29 febbraio correrà lo UAE Tour, corsa creata e organizzata da RCS dal 2019

Primo impegno nel World Tour per la Vini Zabù – KTM che dal 23 al 29 febbraio correrà lo UAE Tour, corsa creata e organizzata da RCS dal 2019.

Sette le frazioni in programma con due arrivi in salita, nella 3^ e nella 5^ tappa, a completare un quadro che vedrà diverse frazioni adatte agli uomini veloci.

Per l’occasione i direttori sportivi Francesco Frassi e Luca Scinto punteranno su Giovanni Visconti che dopo il buon debutto al Trofeo Laigueglia vede nello UAE Tour la possibilità di macinare km nelle gambe magari ottenendo un risultato di prestigio.

Se il leader per le frazioni veloci sarà Umberto Marengo, nelle frazioni più difficili altimetricamente fari puntati su Lorenzo Fortunato, reduce dall’8° posto al Tour de Langkawi, e su Andrea Garosio.

Completano la selezione i giovani James Mitri, Veljko Stojnic e Leonardo Tortomasi

UAE Tour (2.UWT)

Le Tappe:

  • 23/2 – Tappa 1 – The Pointe › Dubai Silicon Oasis (148 km)
  • 24/2 – Tappa 2 – Hatta › Hatta Dam (168 km)
  • 25/2 – Tappa 3 – Al Qudra Cycle Track › Jebel Hafeet (184 km)
  • 26/2 – Tappa 4 – Zabeel Park › Dubai City Walk (173 km)
  • 27/2 – Tappa 5 – Al Ain › Jebel Hafeet (162 km)
  • 28/2 – Tappa 6 – Al Ruwais › Al Mirfa (158 km)
  • 29/2 – Tappa 7 – Al Maryah Island › Abu Dhabi Breakwater (127 km)

Ciclismo.SportGo è fruibile dai tanti appassionati delle due ruote anche su Telegram

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here