GRANDI NOVITA’ PER L’EDIZIONE 2020 DEL PROGETTO GIOVANI JUNIORES-GRAN PREMIO NAZIONALE F.W.R. BARON

GRANDI NOVITA' PER L'EDIZIONE 2020 DEL PROGETTO GIOVANI JUNIORES-GRAN PREMIO NAZIONALE F.W.R. BARON. IL SUPERPRESTIGE, GIUNTO ALL'OTTAVA EDIZIONE

LA FAMIGLIA PEDRON PREMIA EDOARDO AFFINI TRA I PROTAGONISTI DELL'EDIZIONE 2019

GRANDI NOVITA’ PER L’EDIZIONE 2020 DEL PROGETTO GIOVANI JUNIORES-GRAN PREMIO NAZIONALE F.W.R. BARON. IL SUPERPRESTIGE, GIUNTO ALL’OTTAVA EDIZIONE, E’ COMPOSTO DA 36 APPUNTAMENTI INTERNAZIONALI E TRA LORO SPICCANO I 27 PROGRAMMATI IN ITALIA. PARTIRA’ E SI CONCLUDERA’ CON LE GARE A CRONOMETRO

LA SCUOLA DEDICATA A DAVIDE IN INDIA

E’ composto da 36 gare il calendario della 8^ edizione del Superprestige-Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron, il circuito legato al Progetto Giovani Juniores 2020 ideato da Rino Baron e dalla sua famiglia. A presentarlo è stato lo stesso ex corridore e tecnico padovano alla vigilia della partenza della nuova stagione su strada. Delle 36 prove 27 si disputeranno in Italia, 3 in Svizzera, 2 in Francia e una ciascuna in Belgio, nella Repubblica Ceca, in Germania e Lussemburgo. Ad inaugurare il Challenge saranno le gare a cronometro (a San Benedetto del Tronto con l’individuale in occasione della Tirreno-Adriatico prevista il 17 marzo) e a concluderlo a Bibione (Venezia) il Campionato Italiano a Squadre il 3 ottobre. Delle 27 prove italiane 8 si disputeranno in Veneto, 5 in Lombardia, 3 in Toscana, 2 ciascuna nelle Marche, Lazio, Trentino-Alto Adige ed Emilia-Romagna; mente Liguria, Friuli-Venezia Giulia e Basilicata ne ospiteranno una.

  Un appuntamento di grande importanza preparato dalla famiglia Baron (al fianco di Rino la moglie Fiorella e i figli Ronny e Wais) che prosegue ininterrottamente dal 2013 e che è diventato, sotto tutti gli aspetti, un importante punto di riferimento. Gran Premio F.W.R. Baron che è nato con l’obiettivo principale di dare la possibilità ai campioni del futuro di mettersi in bella mostra e che da sempre raccoglie i consensi e gli apprezzamenti da parte della Struttura Tecnica della Federazione Ciclistica Italiana.

  Tra le novità dell’edizione 2020 del Superprestige-F.W.R. Baron l’inserimento nel gruppo degli amici sponsor del Consorzio Stabile Pedron di Villa del Conte (Padova), composto da mamma Paola, papà Flavio e da i loro figli, gli Ingegneri Dario, Matteo ed Ermanno. Un Consorzio di Costruzioni Generali che oltre a dedicarsi allo sport presta grandi attenzioni nei confronti delle persone bisognose e svantaggiate. Un grande impegno nato nel 2004 quando il loro 21enne figlio e fratello Davide, perse la vita in seguito ad un gravissimo incidente stradale. Un evento che ha spinto la famiglia Pedron a dedicarsi alla solidarietà a 360 gradi realizzando, tra l’altro, il “David Memorial School”, la Scuola dedicata al ricordo di Davide inaugurata nel 2014 in India nella città di Jayanpur, nei pressi di Calcutta, impegnata nell’aiuto e nell’istruzione dei bambini poveri di quel Paese e con una capienza di 600 alunni. Impegno di solidarietà che il Consorzio Stabile Pedron prosegue con i Tornei di Beach e Badoo Volley che si disputano in giugno e che vedono impegnati oltre 200 atleti con l’obiettivo di aiutare i ragazzi bisognosi.

  Ad affiancare l’azienda di Villa del Conte nel F.W.R. Baron, che sulla casacca destinata ai leader della classifica avrà il marchio “Davide” con il cuore, ci sarà anche un’altra grande famiglia del ciclismo come la Wilier Triestina, nata nel 1906 a Bassano del Grappa (Vicenza) per merito di Pietro Dal Molin. Il Progetto Giovani Juniores potrà contare anche sulla collaborazione delle fedelissime Ronny Baron, Impresa Sansiro Milano, Elio Agostini-Specialità Gastronomiche, Publinova, Prefabbricati Zanon e GSG Global Sport Gear. Tra le 36 gare del Gran Premio Juniores Baron anche corse a tappe ma anche quelle di Coppa delle Nazioni, gli Europei e i Mondiali che serviranno al Settore Tecnico Nazionale di monitorare la categoria.

  La lunga lista di appuntamenti comprende anche il 4° Trofeo Città di San Martino di Lupari (Padova) programmato il 13 aprile, Lunedì di Pasqua, dopo le tappe stabilite con la crono alla Tirreno Adriatico (Indicativa del STN) del 17 marzo; la Gent-Wevelgem/Grote Prijs A. Noyelle Ieper a Gent (Belgio) il 29 marzo e la Parigi-Roubaix Junior a Parigi (Francia) il 12 aprile. Seguiranno poi i Campionati Italiani Strada a Montegrotto (14/6), a Cronometro in Emilia, gli Europei in Trentino (9-11/9) e i Mondiali in Svizzera (21 e 26/9) cui seguiranno il Giro della Lunigiana (29/9) e i Tricolori Cronosquadre di Bibione (3/10). Grande la soddisfazione di Rino Baron che nelle scorse settimane ha festeggiato i 50 dedicati allo sport ma anche perché sta per diventare nonno per la seconda volta grazie all’arrivo del nipotino Angelo, figlio di Wais e Lorenza.

  “Ripartiamo con grande entusiasmo grazie al record del punteggio e della doppietta fatti registrare nell’edizione dello scorso anno da Andrea Piccolo – ha osservato il promotore del Superprestige – che rappresentano  importanti obiettivi per gli atleti nell’edizione 2020. Se siamo riusciti a riproporre il Progetto Giovani Juniores lo dobbiamo a tanti amici e soprattutto a tre famiglie che hanno un profondo legame con lo sport: Pedron, Wilier Triestina e naturalmente Baron”. Baron sta lavorando intensamente anche per il 4° Trofeo Città di San Martino di Lupari che si preannuncia con grandi e interessanti novità e dove si stanno registrando tantissime iscrizioni soprattutto da parte delle varie nazionali europee.

  Vincitori delle precedenti edizioni del Superprestige-Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron sono stati Simone Velasco (Work Service Brenta) nel 2013; Edoardo Affini (Contri Autozai) nel 2014; Daniel Savini (Romagnano Guerciotti) nel 2015; Samuele Battistella (Breganze Cyberteam) nel 2016; Fabio Mazzucco (Borgo Molino Rinascita Ormelle) nel 2017 e Andrea Piccolo (Team LVF) nel 2018 e 2019.

Francesco Coppola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here