GIOVANI GIUSSANESI: PRESENTAZIONE SQUADRE 2020

Si è svolta presso la Sala Don Caccia, un bellissimo teatro dell’Oratorio San Giovanni Bosco di Giussano, la serata di presentazione delle squadre giovanili che vestiranno i colori della Giovani Giussanesi

Si è svolta presso la Sala Don Caccia, un bellissimo teatro dell’Oratorio San Giovanni Bosco di Giussano, la serata di presentazione delle squadre giovanili che vestiranno i colori della Giussanesi nel corso della stagione agonistica oramai alle porte.

Un teatro realizzato negli anni novanta col contributo fattivo di molte aziende di Giussano e che rappresenta, analogamente ad altre realtà del nostro territorio, la grande attenzione che l’imprenditoria locale ha mostrato in passato alle diverse realtà associative giussanesi.

La serata è stata condotta in modo “scoppiettante” dall’amico Salvo Aiello, ed ha avuto, prima di arrivare alle foto di rito di tutte le categorie, due momenti di particolare significato nella premiazione del concorso fotografico indetto in ricordo dell’amico Giuseppe “KIA” Castelli e nel video iniziale che ha sintetizzato il risultato positivo dell’impegno di questi ultimi anni: dai 40 tesserati del 2016 la Giovani Giussanesi nel 2020 ha superato ben “quota 100”.

Numerosi gli ospiti presenti, a partire dal Sindaco Marco Citterio e dagli Assessori Sara Citterio e Giacomo Crippa, per passare ai rappresentanti della Federazione Ciclistica Italiana quali: Ruggero Cazzaniga, Presidente Nazionale della Commissione Strada e Pista, Fabio Perego, Vice Presidente Vicario Comitato Regionale Lombardia, Marino Valtorta, Presidente del Comitato Provinciale di Monza e Brianza, e Chiara Mariani, Responsabile regionale categoria Esordienti della Lombardia. Oltre al “commissario” Marco Saligari, e agli ex professionisti quali Danilo Gioia e Alberto Elli, sotto gli occhi di Rocco d’Aprile e Riccardo Piffer, Presidente e Vice Presidente della Giussanesi, hanno salutato la sala anche Mario Mantovan, ex professionista con un passato nella Giovani Giussanesi, e Giacomo Nizzolo, corridore oggi in forza al Team NTT Pro Cycling, anch’esso portacolori della Giussanesi con cui ha vinto parecchie gare giovanili.

Da citare infine il messaggio di auguri di Martina Cambiaghi, Assessore allo Sport e Giovani della Regione Lombardia, e i video messaggi di Alessandro Vanotti e dell’amico “comicista” Paolo Franceschini, di cui molti ricordano ancora le grandi risate fatte nel corso dello spettacolo comico organizzato con la Giussanesi e l’associazione “Un Pozzo per la Vita” solo pochi mesi fa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Davanti quindi a tutta la sala, sono apparsi per la foto di gruppo gli atleti, dai più piccolini Giovanissimi, sino ad arrivare agli Juniores e che di seguito elenchiamo:

o     GIOVANISSIMI (dai G0 ai G6): Gabriele Miotti, Riccardo Colombo, Ludovico Mandelli, Lorenzo Miotti, Giacomo Pedretti, Andrea Veronese, Elena Panetta, Andrea Armillotta, Edoardo Colombo, Davide Bonesso, Cristian Colombo, Davide Fumagalli, Giulia Beretta, Andrea Corona, Andrea Gagliano, Filippo Somaschini, Mattia Viganò (DS: Maurilio Nespoli – Accompagnatori – Andrea Bonesso – Giovanni Mauri – Luca Molteni – Luigi Somaschini)

o     ESORDIENTI: Bonesso Mattia, Belluschi Elia, Cerati Simone, Cordiani Gianmaria, Cordiani Samuele, Mandelli Leonardo, Panetta Luca, Trainito Cristian (DS: Giampaolo Bozzi – Accompagnatori: Matteo Bergna – Augusto Nobili – Emanuele Piazza)

o     ALLIEVI: Beretta Mattia, Bergna Ivan, Bonalda Alessandro, Costa Andrea, D’agostino Luca, De Vitis Leonardo, Lasyichuk Artur, Murillo Sebastiano, Nespoli Lorenzo, Romanò Gabriele, Veronesi Mattia, Zamboni Riccardo (DS: Christian Brambilla e Massimo Casati – Accompagnatori: Federico Cantone – Stefano Corti)

o     JUNIORES: Achler Mattia, Caruso Matteo, Chiappa Pietro, Colombo Matthias, Daniel Tommaso, Del Bonifro Roberto, Montuori Valerio, Nicora Pietro, Ottone Davide, Panzitta Francesco, Peschini Alessandro (Ds: Giovanni Aloè E Mino Bellettati – Accompagnatore: Mariani Maurizio)

Prima di arrivare al rifresco “abbondantemente” preparato dalle vulcaniche mamme dei nostri ragazzi, una foto anche per una rappresentanza degli amatori che hanno superato il numero di 30 e che ci si augura possano essere ulteriore elemento aggregante per l’ASD Giovani Giussanesi.

Per concludere, da ricordare lo spettacolo teatrale che il prossimo 27 marzo la Società organizzerà con il comico Claudio Lauretta e la possibilità di avere il calendario in ricordo dell’amico Castelli con una selezione delle foto del concorso.

Ciclismo.SportGo è fruibile dai tanti appassionati delle due ruote anche su Telegram

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here