Carmela Cipriani terza nell’ultima tappa del “Dubai Women’s Tour”

PRIMO PODIO STAGIONALE NELL'ULTIMA TAPPA DEL DUBAI WOMEN'S TOUR U.C.I. 2.2 CON CARMELA CIPRIANI. BILANCIO FINALE PIU' CHE POSITIVO CON IL TERZO POSTO NELLA CLASSIFICA A SQUADRE

Carmela Cipriani - Foto F.OSSOLA

PRIMO PODIO STAGIONALE NELL’ULTIMA TAPPA DEL DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2 CON CARMELA CIPRIANI. BILANCIO FINALE PIU’ CHE POSITIVO CON IL TERZO POSTO NELLA CLASSIFICA A SQUADRE

Carmela Cipriani terza nell’ultima tappa del “Dubai Women’s Tour”
Nella classifica finale 5° posto per l’abruzzese e 9° per la Carbonari

Primo podio stagionale per il team Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano nella frazione conclusiva del “Dubai Women’s Tour”, competizione internazionale U.C.I. 2.2 organizzata sulle strade arabe. A regalare un ottimo terzo posto alla formazione di patron Stefano Giugni ci ha pensato l’abruzzese di Spoltore Carmela Cipriani. La campionessa regionale toscana 2019 si è giocata in volata il successo finale a Dubai Festival City, con le quattro compagne di fuga evase dal gruppo nella seconda parte di gara. Buon undicesimo posto anche per la marchigiana Anastasia Carbonari, già sesta classificata nella seconda e nella terza tappa.
Nella classifica generale finale della neonata competizione internazionale degli Emirati Arabi Uniti ottimo quinto posto per Carmela Cipriani, che ha preceduto di quattro posizioni la compagna di squadra Anastasia Carbonari (nona) e seconda nella speciale graduatoria riservata alle giovani. La toscana Giulia Marchesini, invece, ha sfiorato la ‘top ten’ della generale, chiudendo in undicesima posizione, e si è dimostrata la quarta giovane più forte. La compagine pratese, diretta in ammiraglia da Matteo Ferrari, ha festeggiato anche il terzo posto nella speciale classifica a squadre, anche grazie agli ottimi piazzamenti della talentuosa romagnola Sofia Collienlli, due volte in ‘top five’ e quinta nella graduatoria a punti alle spalle della Carbonari, ed al prezioso lavoro svolto da Emilia Matteoli e dalla neo professionista Elena Lucchinelli.

ORDINE D’ARRIVO QUARTA TAPPA “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:

1) Steigenga Nicole (Doltcini – Van Eyck Sport) Km 112 in 2h43’41”

2) Lutro Amalie (Hitec Products)

3) Cipriani Carmela (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)

4) Baril Olivia (Macogep – Tornatech – Girondis de Bordeaux MIX)

5) Van De Vel Sara (Ciclotel)

6) Van Der Haar Lucy (Hitec Products) a 2”

7) Khaled Samah (Team UAE) a 7”

8) Sharakova Tatsiana (Minsk Cycling Club)

9) Zayed Ahmed Ebtissam (Team UAE)

10) De Baat Kim (Ciclotel)

CLASSIFICA GENERALE FINALE “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:

1) Van Der Haar Lucy (Hitec Products) in 10h31’35”

2) Sharakova Tatsiana (Minsk Cycling Club)

3) Khaled Samah (Team UAE) a 12”

4) Atehortua Hoyos Daniela (Colnago CM Team) a 19”

5) Cipriani Carmela (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) a 29”

6) Baril Olivia (Macogep – Tornatech – Girondis de Bordeaux MIX)

7) Shweinberger Kathrin (Doltcini Van Eyck Sport) a 32”

8) Lorvik Ingrid (Hitec Products) a 33”

9) Carbonari Anastasia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) a 36”

10) Galimullina Iuliia (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team)

CLASSIFICA GENERALE FINALE GIOVANI “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:

1) Atehortua Hoyos Daniela (Colnago CM Team) in 10h 31’54”

2) Carbonari Anastasia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) a 17”

3) Galimullina Iuliia (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team)

4) Marchesini Giulia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)

5) Eustache Emeline (Auvergne – Rhone Alpes)

6) Steigenga Nicole (Doltcini – Van Eyck Sport) a 19”

7) Sarkulova Alna (Cycling Olympic Training Center U23) a 21”

8) Ramirez Andrea (Agolico)

9) Uvarova Marina (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team)

10) Kulynych Olha (Ciclotel)

Ciclismo.SportGo è fruibile dai tanti appassionati delle due ruote anche su Telegram

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here