Buon debutto a Laigueglia per la General Store-Essegibi-F.lli Curia

Matteo Baseggio in fuga al Trofeo Laigueglia - Photo Credits Riccardo Scanferla - www.photors.it

Buon debutto a Laigueglia per la General Store-Essegibi-F.lli Curia

La formazione veronese si è messa in evidenza grazie alla lunga fuga di Baseggio

Si è aperta al 57° Trofeo Laigueglia la stagione agonistica della General Store-Essegibi-F.lli Curia, che ha inaugurato il 2020 e il nuovo status di formazione Continental UCI gareggiando tra i professionisti nella sfida di classe 1.Pro.

Un esordio più che positivo, quello della squadra veronese, che sulle strade della Liguria si è messa in evidenza grazie alla coraggiosa fuga di Matteo Baseggio, evaso dopo 25 km di gara insieme ad Antonio Di Sante (Sangemini-Trevigiani–MG K.Vis) e rimasto in avanscoperta per 117 km.

Buono anche il risultato generale, con Davide Casarotto che ha concluso 28esimo, Daniel Smarzaro 30esimo e Riccardo Lucca – finito altresì a terra – 53esimo.

“Essendo il Trofeo Laigueglia la primissima corsa dell’anno, per di più già nella massima categoria, non possiamo che essere soddisfatti di come sia andata,” ha detto il Ds Giorgio Furlan. “L’obiettivo era ben figurare e ci siamo riusciti. La squadra si è ben comportata e tre corridori hanno oltrepassato la linea dell’arrivo, anche se Lucca purtroppo è caduto e questo ha condizionato un poco il piazzamento finale. Sapevamo che non sarebbe stata una prova semplice, ma ci eravamo preparati al meglio e siamo orgogliosi dei nostri ragazzi!”

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here