L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC A SAN JUAN PER PROSEGUIRE IL BRILLANTE INIZIO DI STAGIONE

Tutto pronto a San Juan in Argentina per l’inizio della Vuelta che scatterà nel pomeriggio italiano di oggi con una tappa di 163,5 chilometri e vedrà l’Androni Giocattoli Sidermec tra le attese protagoniste

L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC A SAN JUAN PER PROSEGUIRE IL BRILLANTE INIZIO DI STAGIONE

Tutto pronto a San Juan in Argentina per l’inizio della Vuelta che scatterà nel pomeriggio italiano di oggi con una tappa di 163,5 chilometri e vedrà l’Androni Giocattoli Sidermec tra le attese protagoniste. Ieri sera a San Juan la presentazione delle squadre che per il team campione d’Italia è stata l’occasione per consegnare la nuova maglia al governatore Sergio Unac, grande appassionato di ciclismo. «La presentazione» spiega il team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio «si è svolta nella splendida cornice del Teatro Bicentenario. Tutte le formazioni sono state accolte sul palco dalle autorità politiche della provincia di San Juan e dal calore degli appassionati locali. Noi, come tradizione, abbiamo lasciato una nostra maglia».

La Vuelta a San Juan (Uci 2.1) si concluderà il 2 febbraio: sette le frazioni in programma, tra cui la cronometro individuale di Punta Negra e il classico arrivo in salita all’Alto de Colorado. In Argentina per i campioni d’Italia, reduci da cinque successi alla Vuelta al Tachira in Venezuela, saranno al via Manuel Belletti, Mattia Bais, Miguel Florez, Mattia Frapporti, Simon Pellaud e Simone Ravanelli. A dirigere la squadra con il team manager Gianni Savio ci sarà il direttore sportivo Alessandro Spezialetti.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here