Ausonia Csi Pescantina: dalla Russia arriva il figlio d’arte Ivan Menchov, dal Trentino Nicolò Spada

Ivan Menchov sedicenne figlio d'arte e Nicolò Spada correranno nella veronese Ausonia Csi Pescantina presieduta da Nicola Chesini che quest'anno festeggia il centenario di fondazione

Ivan Menchov con Nicola Chesini

DALLA RUSSIA ARRIVA IL FIGLIO D’ARTE
IVAN MENCHOV, E DAL TRENTINO SPADA

Ivan Menchov correrà per l’Ausonia Csi Pescantina. Il sedicenne figlio d’arte – papà Denis è stato professionista per molti anni vincendo la Vuelta 2007 e il Giro d’Italia del Centenario nel 2009, e tra i dilettanti ha conquistato il Tour de L’Avenir nel 2001, esordirà tra gli juniores nella formazione veronese presieduta da Nicola Chesini che quest’anno festeggia il centenario di fondazione.

“Siamo davvero contenti che il giovane Ivan possa far parte della nostra squadra che lui stesso ha scelto perchè ritiene una delle migliori scuole in ambito nazionale- ha spiegato Chesini-. La tradizione dei corridori russi all’Ausonia ha sempre dato buoni frutti e grandi risultati: abbiamo lanciato Alexander Konychev, il figlio di Dima, adesso c’è Menchov un ragazzo serio e di valore che cercheremo di crescere nel migliore dei modi”.

Ivan Menchov, classe 2003, è un passista scalatore che nelle ultime due stagioni ha gareggiato tra gli allievi nelle gare regionali del suo paese raccogliendo lusinghieri risultati.

Ivan Menchov con il padre e Nicola Chesini

“Non vedo l’ora di affrontare questa nuova avventura- ha detto Ivan accompagnato dal padre Denis durante l’incontro con il presidente Chesini nella sede della società-. Aiutare la squadra e fare esperienza nella nuova categoria saranno i miei principali obiettivi, e inoltre cercherò di imparare dai compagni e dai consigli dello staff tecnico. Voglio dimostrare quanto valgo”.

Con il russo Menchov, l’Ausonia Csi Pescantina ha ufficializzato anche l’ingaggio di Nicolò Spada, 17enne trentino di Riva del Garda, prelevato dalla Ciclistica Dro. Spada è un corridore capace di essere competitivo su tutti i terreni e il suo obiettivo sarà soprattutto quello di impegnarsi al massimo e di continuare a migliorare. Il team veronese ripone la massima fiducia in Spada, un corridore che ha ancora ampi margini di crescita e grandi qualità.

Nicolò Spada

Questi dunque i 13 atleti della squadra Juniores per la stagione 2020 che saranno diretta da Alessio Croce e Gaetano Zanetti: Riccardo Chesini, Matteo Consolini, Michele Cerofolini, Michele Berasi, Massimiliano Riccio, Matteo Mignolli, Kevin Pezzo Rosola, Ivan Menchov (Rus), Nicolò Spada, Davide De Cassan, Emanuele Benedetti, Lorenzo Farinati e Daniel Ferrari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here