ZANARDI TRA I GRANDI PROTAGONISTI DELLA CRONO DI CORRIDONIA

Nell'ultima serie di gare del venerdì Alex Zanardi è uno degli artefici di una emozionante giornata di sport a Corridonia, sede della Prova italiana di Coppa del Mondo di Paraciclismo (UCI Para-cycling Road World Cup)

ZANARDI TRA I PROTAGONISTI DELLE ULTIME CRONOMETRO

Nell’ultima serie di gare contro il tempo il campione bolognese è stato uno dei principali artefici di una emozionante giornata di sport sulle strade di Corridonia, aggiudicandosi la gara nella categoria MH5. Alex Zanardi ha preceduto di 6” l’olandese Mitch Valize e di 25” il francese Loic Vergnaud. 

Il pomeriggio era cominciato con il successo del brasiliano Lauro Cesar Mouro Chaman nella MC5 davanti all’azzurro Andrea Tarlao e all’olandese Daniel Abraham Gebru. La coppia dei Paesi Bassi formata da Vincent Ter Schure e Timo Fransen ha vinto l’oro nella MB battendo i polacchi Marcin Polak e Michal Ladosz; il bronzo va ancora all’Italia, grazie a Ivano Pizzi e Riccardo Panizza.

Si è proseguiti poi con le categorie MC4 e MC3, dove i vincitori sono stati rispettivamente Sergei Pudov (Russia) ed Eduardo Santas Asensio (Spagna), mentre nella WB è dominio polacco, a cui va sia l’oro che l’argento. Prime classificate Iwona Podkoscielna e Aleksandra Teclaw, seconde Justina Kiryla e Barbara Borowiecka. Medaglia di bronzo per le brasiliane Marcia Ribeiro Gonçalves Fanhani e Cristiane Pereira Da Silva. 

Questo prima del gran finale firmato Alex Zanardi, oro nella MH5 ed acclamato a gran voce da un numerosissimo pubblico accorso a seguire le gare di Corridonia.

Da oggi, sabato, spazio alle prove in linea individuali e di staffetta.

Tutti i risultati sono disponibili su www.votrecourse.com

CRONOMETRO, I RISULTATI DEL MATTINO

Ieri mattina a Corridonia si è svolta la seconda sessione di prove individuali contro il tempo, valide per la Coppa del Mondo di Paraciclismo. Nella Categoria WC5 ha vinto la polacca Anna Harkowska sulla tedesca Kerstin Brachtendorf e sulla statunitense Samantha Bosco.
Stati Uniti che vanno a segno nella WC4 con Shawn Morelli che batte le australiane Hannah Mcdougall e Meg Lemon. Il russo Arslan Gilmutidnov si è aggiudicato l’oro nella C2 maschile, dove l’argento se lo aggiudica il canadese Tristen Chernove; bronzo per Darren Hicks (Australia). Ancora una medaglia Aussie, stavolta nel WC3, vinta da Paige Greco, prima davanti a Jamie Whitmore (USA) e Denise Schindler (Germania).

La prima medaglia italiana di oggi la porta a casa Giancarlo Masini, terzo alle spalle del tedesco Michael Teuber e dello spagnolo Ricardo Ten Argiles nella MC1. Jana Majunke (Germania) è prima nel WT2 battendo Carol Cooke (Australia) e Jill Walsh (USA). L’italiano Giorgio Farroni e l’americano Matthew Rodriguez si aggiudicano l’oro nel MT1 e nel MT2. Yvonne Marzinke (Austria) vince nella WC2 e Shelley Gautier (Canada) la WT1.

Ciclismo.SportGo è raggiungibile dai tanti appassionati delle due ruote anche su Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here