#Giro – Pascal Ackermann über alles a Fucecchio

La prima tappa in linea del Giro d'Italia 2019, animata da una grande fuga, è andata a Pascal Ackermann che ha regolato il gruppo nella volata finale

102° Giro d’Italia (2.UWT)

Tappa 2  »  Bologna  ›  Fucecchio   (205km)

Vittoria per il Campione Nazionale tedesco Pascal Ackermann, alla sua prima vittoria in un grande Giro. Seconda piazza per Elia Viviani, terzo Caleb Ewan il primo a lanciare la volata. Le fasi immediatamente precedenti alla volata sono state interessate dalla caduta del transalpino Olivier Le Gac (Groupama-FdJ). Caduta che nonostante la fase concitata nella quale è accaduta non ha interessato nessun altro.

La tappa è stata caratterizzata per la quasi sua totalità dalla lunga fuga di Marco Frapporti (Androni-Sidermec), Mirco Maestri (Bardiani-CSF), Francois Bidard (Ag2r La Mondiale), Lukasz Owsian (CCC Team), Sean Bennett (EF Education First), Damiano Cima (Nippo-Vini Fantini-Faizanè), Giulio Ciccone e William Clarke (Trek-Segafredo), ridotto ai soli Frapporti, Bidard, Owsian e Ciccone dopo il primo GpM di Montalbano.

Da segnalare che grazie ai punti racimolati nei due GpM di giornata dove è passato per primo Giulio Ciccone ha rafforzato la sua leadership nella speciale classifica dei GpM.

Il vincitore di tappa Pascal Ackermann , subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Sono veramente felice. Era la prima occasione per vincere una tappa e ci siamo riusciti. Vincere almeno una frazione era il mio obiettivo. Ho scelto il momento giusto per lanciare lo sprint partendo ai 250 metri dal traguardo. Vincere la prima tappa del mio primo grande giro è fantastico“.

La Maglia Rosa Primoz Roglic ha dichiarato: “Non è stata una giornata facile perché faceva freddo sin dalla partenza, inoltre siamo andati forte tutto il tempo. Domani sarà un altro giorno in Maglia Rosa. La squadra ha lavorato duramente per questo. È un piacere conservare la Maglia“.

e”

M.P

Seguirà articolo completo

Ciclismo.SportGo è raggiungibile dai tanti appassionati delle due ruote anche su Telegram

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da EnelPrimoz Roglic (Team Jumbo – Visma)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da SegafredoPascal Ackermann (Bora – Hansgrohe)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca MediolanumGiulio Ciccone (Trek – Segafredo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da EurospinMiguel Angel Lopez (Astana Pro Team)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here