LUNEDI’ 6 MAGGIO A VERONA IL GALA’ DELLO SPORT VENETO

Atleti, dirigenti e rappresentanti di società delle varie discipline sportive saranno premiati e festeggiati lunedì 6 maggio a Verona in occasione del Galà dello Sport Veneto in programma lunedì 6 Maggio

LUNEDI’ 6 MAGGIO A VERONA IL GALA’ DELLO SPORT VENETO.

IN PRIMA FILA I RAPPRESENTANTI DEL CICLISMO

  Atleti, dirigenti e rappresentanti di società delle varie discipline sportive saranno premiati e festeggiati lunedì 6 maggio a Verona in occasione del Galà dello Sport Veneto in programma, con inizio alle ore 17.30, nella Sala Domus Mercatorum della Camera di Commercio della città scaligera. Durante la cerimonia, alla quale parteciperà il Presidente del Coni Veneto, Gianfranco Bardelle, saranno consegnate le varie Benemerenze relative all’anno 2017 quali le Stelle al Merito Sportivo, le Palme al Merito Tecnico e le Medaglie al Valore Atletico. Numerosi saranno i rappresentanti del ciclismo che riceveranno gli ambiti riconoscimenti e tra loro spiccano quelli del rodigino Vittorino Gasparetto e del vicentino Claudio Pasqualin, ai quali il Presidente del Coni, GIovanni Malagò, ha assegnato le Stelle d’Oro al Merito Sportivo riservate ai dirigenti.

  Gasparetto (foto), che è componente del Coni, della Commissione Giovanile della Fci, consigliere della Federciclismo del Veneto e dirigente del Gruppo Ciclisti Bosaro Emic, vanta un gran numero di riconoscimenti sia da parte del Coni che della Federazione. Il suo operato è sempre stato incentrato nella promozione e nella sicurezza del ciclismo a 360 gradi ed è stato tra i promotori dei Progetti “Pinocchio in Bicicletta” e “Icaro” voluti dalla Federazione Ciclistica Italiana e realizzati con la collaborazione della Polizia di Stato.

  Claudio Pasqualin, invece, è procuratore sportivo e avvocato del Foro di Vicenza esperto di diritto sportivo e si è fregiato per ben tre volte dei titoli di campione italiano di ciclismo su strada e a cronometro (campionati organizzati dall’Associazione Giornalisti Ciclisti Italiani) e una volta di quello iridato promosso dalla World Press Cycling Championship. Era stato tra i promotori dei Campionati Mondiali di Ciclismo 2020 per il Veneto e Vicenza.

Francesco Coppola

  Questi tutti i rappresentanti del ciclismo destinatari dei riconoscimenti:

  • Medaglie d’Argento:
    • Eleonora Farina (Campionessa Europea Fuoristrada Downhill Elite);
    • Giovanni Pozzoni (3° classificato al Campionato Mondiale Fuoristrada – 4X);
    • Chiara Teocchi (Campionessa Europea Ciclocross Elite).
  • Medaglie di Bronzo:
    • Vincenzo Albanese (5° Classificato ai Campionati Mondiali in linea Under 23);
    • Maria Alice Arzuffi (3^ Classificata ai Campionati Europei di Ciclocross Elite);
    • Paolo Baccio (Campione Italiano Cronometro Individuale);
    • Alessandro Bertola (Campione Italiano Trial);
    • Serena Calvetti (Campionessa Italiana Cross Country Elite);
    • Nadir Colledani (2° Classificato ai Campionati Europei Cross Country Olimpico Under 23);
    • Roberto Cristofoli (Campione Italiano Fuoristrada Bmx Race);
    • Alia Marcellini (2^ Classificata ai Campionati Europei Fuoristrada Downhill Elite);
    • Andrea Menichetti (Campione Italiano Xc Eliminator);
    • Gianluca Milani (Campione Italiano Corsa su Strada Elite);
    • Matteo Moschetti (Campione Italiano Corsa su Strada in Linea Under 23);
    • Gianni Moscon (6° Classificato ai Campionati Mondiali e Campione Italiano cronometro individuale);
    • Anna Oberparleiter (Campionessa Italiana Xce Eliminator);
    • Francesco Danilo Petrucci (Campione Italiano Downhill Elite);
    • Juri Ragnoli (Campione Italiano Marathon Elite);
    • Loris Revell (3° ai Campionati Europei Downhill Under 23);
    • Marika Tovo (3^ Classificata ai Campionati Europei Team Relay Staffetta per Nazioni);
    • Matteo Trentin (4° Classificato ai Campionati Mondiali in Linea Strada);
    • Juri Zanotti (3° Ai Campionati Europei Team Relay Staffetta per Nazioni).
  • Palme di Bronzo:
    • Franco Gatti e Mario Manco (F.S.N. Fci).
  • Stelle d’Argento Dirigenti:
    • Agostino Castiglia, Giovanni Gaibisso, Diego Guardi, Saverio Lacalamita, Luigi Resnati e Pietro Zangani (F.S.N. Fci).
  • Stelle di Bronzo Dirigenti:
    • Alessio Baudone (F.S.N. Fci).
  • Stelle di Bronzo per Società:
    • A. Narducci Team Edil Luigi Cofano;
    • Gs Patruno;
    • Scuola di Ciclismo Fuoristrada Panther Boys.
  • Stella d’Oro Dirigenti:
    • Vittorino Gasparetto Coni Veneto e consigliere della Federciclismo regionale)
    • Claudio Pasqualin (Coni Veneto).

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here