Emozionante Bettiol, il Fiandre è suo!

Un Alberto Bettiol emozionante ha conquistato in solitaria il Giro delle Fiandre

103^ Ronde van Vlaanderen – Tour des Flandres (1.UWT)

7/04/2019  »  Antwerp  ›  Oudenaarde   (270.1km)

Lucidità, freddezza e fiducia nelle proprie capacità, tanto è bastato a Alberto Bettiol (EF Education First) per scrivere il suo nome nell’Albo d’oro della corsa ciclistica che vale una carriera. Che il toscano attraversasse un ottimo periodo di forma era sotto gli occhi di tutti, ma quanto fatto vedere oggi è stato veramente emozionante e il giusto coronamento di una condotta di gara accorta e che lo ha visto sempre presente nei momenti topici della corsa.

L’attacco sul “Oude Kwaremont” è stato il colpo da maestro che gli ha permesso di involarsi in solitaria verso il traguardo. Da solo contro vecchi combattenti da muri e pavè. L’onore della corazzata Deceunink parzialmente salvato dal secondo posto di Asgreen. Terzo Alexander Kristoff. Un quarto posto che vale “quasi” una vittoria per Mathieu Van Der Poel, che nonostante una caduta è stato capace di ritornare con le sole sue forze nel gruppo dei migliori e di essere sempre presente se non addirittura l’ideatore di tutte le azioni decisive della corsa. Ottimo anche il debutto per Alejandro Valverde che ha chiuso ottavo.

Con Bettiol, alla sua prima vittoria da Professionista, un italiano rivince il “Fiandre” dopo Alessandro Ballan del 2007. Inoltre la “Ronde” è tornata a parlare italiano anche nella versione femminile grazie a Marta Bastianelli. L’ultima vittoria “tricolore” era quella della Longo Borghini nel 2015.

M.P.

TopTen:

1 Bettiol Alberto EF Education First
2 Asgreen Kasper Deceuninck – Quick Step
3 Kristoff Alexander UAE-Team Emirates
4 van der Poel Mathieu Corendon – Circus
5 Politt Nils Team Katusha – Alpecin
6 Matthews Michael Team Sunweb
7 Naesen Oliver AG2R La Mondiale
8 Valverde Alejandro Movistar Team
9 Benoot Tiesj Lotto Soudal
10 Van Avermaet Greg CCC Team

Seguirà articolo completo

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here