Anticipata a questa sera alle 21.00 “Sui Pedali Magazine”

Vista la concomitanza con la festività del Primo Maggio, "Sui Pedali Magazine" è stato anticipato a questa sera, sempre sulle frequenze di SpaceTV

Terminata la serie delle grandi classiche delle Ardenne, il grande ciclismo ha fatto rotta da oggi sulle strade del Giro di Romandia. In attesa poi dell’evento clou di maggio, il Giro d’Italia, che partirà da Bologna il prossimo sabato 11.
Gran parte delle varie tematiche legate alla corsa rosa saranno approfondite nel corso dei prossimi appuntamenti, mentre la puntata odierna del talk-show “Sui Pedali Magazine” (che avrà inizio alle ore 21:00 e sarà fruibile in diretta streaming sulla piattaforma dedicata da SPACE TV), sarà focalizzata sulle gare di fine aprile. In particolare sull’appassionante Liegi-Bastogne-Liegi di domenica scorsa, che grazie al bel gesto atletico di cui è stato protagonista, ha fatto registrare il successo di Jakob Fuglsang. Giunto in solitario sul traguardo, ritornato dopo tanti anni nel centro storico di Liegi.
Jakob Fuglsang sarà presente in collegamento telefonico nel corso della diretta, e ci racconterà le fasi della sua fantastica cavalcata che a poco più di 4 Km dal traguardo, ha rischiato di essere compromessa da una pericolosa sbandata.
C’è da sottolineare che alle spalle del forte passista danese, si sono piazzati i due alfieri del team Bora-Hansgrohe; rispettivamente Davide Formolo e Maximilian Schachman. Sarà molto interessante parlare delle ottime prestazioni fornite nel mese di aprile dalla formazione in maglia nero-verde, insieme a uno dei tecnici del team. Patxi Vila sarà il secondo interlocutore in diretta telefonica nel corso dell’approfondimento settimanale dedicato al grande ciclismo. Nell’occasione, il conduttore Roberto Sardelli sarà affiancato il studio da Simone Biasci e Paolo Fornaciari. Due ex che nel corso delle loro carriere hanno affiancato fior di capitani alla conquista di risultati prestigiosi.

Segui la diretta dalle ore 21.00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here