Work Service: Juniores al debutto, doppio appuntamento per gli U23

Ritiro collegiale Work Service Romagnano - Juniores nella foto: Matteo Fiaschi e Christian Pase © Riccardo Scanferla - Photors.it

Work Service Romagnano: il debutto domenica a Silvella!

Il 2019 degli juniores scatterà domenica con il 60. Circuito delle Conche; Pase e Paties Montagner convocati per il raduno collegiale  di Offida

E’ arrivato il momento del debutto per gli juniores della Work Service Romagnano che domenica sarà impegnato nella prima sfida della stagione 2019 in programma a Silvella di Cordignano (Tv) in occasione del 60° Circuito delle Conche.

La prova, vinta lo scorso anno da Gabriele Matteucci in casacca Work Service Romagnano, vedrà al via i giovani ragazzi diretti da Matteo Berti e Biagio Conte con l’obiettivo di aprire nel migliore dei modi la nuova annata agonistica.

“Arriviamo al debutto con una squadra in crescita che ha ampi margini di miglioramento” ha spiegato il ds Matteo Berti. “Per questo motivo non metteremo alcuna pressione ai ragazzi: il nostro obiettivo per domenica è quello di calarci nel ritmo gara ed essere protagonisti consapevoli di poter contare su di una rosa molto giovane”.

Intanto Eric Paties Montagner e Christian Danilo Pase sono stati convocati dal ct della nazionale italiana, Rino De Candido, per il raduno collegiale in programma a partire dal 19 marzo ad Offida: “Questa sarà una bella occasione per Eric e Christian per conoscere meglio l’ambiente della nazionale e per finalizzare ulteriormente il lavoro svolto nel corso dell’inverno. Speriamo sia un buon viatico in vista degli appuntamenti più prestigiosi della stagione che ci attende” ha concluso il ds Biagio Conte.

Doppio appuntamento per la Work Service Videa

I ragazzi diretti dal ds Ilario Contessa saranno al via domenica della Popolarissima di Treviso e della Cronometro a Squadre di Forte dei Marmi (Lu)

Sarà una domenica decisamente intensa per la Work Service Videa F. Coppi Gazzera che sarà chiamata ad un doppio appuntamento di assoluto prestigio: le ruote veloci, infatti, saranno al via della Popolarissima, la prova internazionale che si correrà sul circuito cittadino di Treviso mentre il resto del team si metterà alla prova nella cronometro a squdre della Versilia che si correrà a Forte dei Marmi (Lu).

“Questi due appuntamenti sono i primi di una lunga serie di gare di assoluto primo piano” ha anticipato il presidente Renato Marin. “Dopo aver migliorato la condizione fisica in queste prime settimane ora è arrivato il momento di fare sul serio: sono certo che i ragazzi sapranno dare il meglio per essere protagonisti su ogni traguardo”.

Un possibile sprint a ranghi compatti e una cronometro a squadre: nulla di più stimolante anche per il ds Ilario Contessa. “Quella della Versilia è una delle poche occasioni per metterci alla prova in una specialità difficile ed esigente come la cronometro a squadre. Sarà bello confrontarci con gli altri team anche per capire il livello del nostro team in campo nazionale. Alla Popolarissima, invece, saremo di fronte al primo vero faccia a faccia tra i migliori velocisti in circolazione: non sarà facile emergere ma con Michael Minali e Luis Antonio Gomez Urosa potremo giocarci le nostre carte sino all’ultimo colpo di pedale”.


1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here