Trofeo Binda e trofeo Da Moreno; domani 268 atlete al via

Trofeo Binda e trofeo Da Moreno; domani 268 atlete al via

Complessivamente saranno 268 le atlete che domani prenderanno il via alle due gare di Cittiglio. Al “21° Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”, gara inserita nel calendario UCI Women’s WorldTour parteciperanno 129 atlete in rappresentanza di 22 squadre. Al 7° “Trofeo Da Moreno” – Piccolo Trofeo A. Binda – gara d’apertura della Coppa delle Nazioni per donne junior, parteciperanno 139 atlete in rappresentanza di 26 squadre.

In allegato l’elenco delle partenti 

Programma

24 Marzo 2019

21° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio – 3^ PROVA UCI Women’s World Tour Femminile riservata alla categoria Donne Elite

7° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda 1^ prova UCI Nations’ Cup Junior Femminile riservata alla categoria Donne Junior

Programma

Taino:

ore 7.00 – 18.00 Apertura segreteria di gara

ore 07.30 – 08.20 Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda

ore 8.30 Partenza 7° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda

Cittiglio: ore 9.00 – 19.00 Apertura Sala Stampa ai giornalisti accreditati

ore 10.30 Gruppo A.S.D. SBANDIERATORI DI FERNO

ore 11.15 Alza bandiera Saluto Autorità

Taino:

ore 11.30 – 12.20 Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Binda

ore 12.30 Partenza 21° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio

Cittiglio:

ore 11.00 circa Arrivo 7° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda

Corpo Musicale “Amici della Musica” di Cittiglio.

Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo

Gruppo A.S.D.SBANDIERATORI DI FERNO

ore 16.00 circa Arrivo e cerimonia protocollare 21° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio

ore 16.30 Conferenza stampa della vincitrice e delle leaders delle classifiche di Women’s World Tour presso Sala Stampa allestita nella Sala Consigliare del Comune di Cittiglio

TV

RAI: le immagini del trofeo Binda saranno trasmesse in presa diretta da RAISPORT dalle ore 14.30 alle ore 16.15 con commento di Stefano Rizzato e Giada Borgato

BIKE CHANNEL: lunedì 25 marzo alle ore 21.15

CANALE ITALIA 2: domenica 31 marzo alle ore 20.30 a cura di Angelo Gaudenzi

RADIO

Diretta e intrattenimento su Radio A8 Amore all’infinito

WEB

PMG Sport

Dalle ore 14.30 con il commento di Stefano Bertolotti le immagini andranno in presa diretta web su: pmgsport.it – repubblica.it – tuttobiciweb.it – direttaciclismo.it – cyclingpro.net – mondiali.net – federciclismo.it –– ciclismo.sportgo.tv – lapresse.it – flobikes.com (Stati Uniti e Canada e America Latina, Asia, Australia e U.K)

SOCIAL

FACEBOOK Pmg Sport: domenica dalle ore 14.30 in diretta facebook – pagina @PMgliveSport.

PRINCIPALI FAVORITE “TROFEO ALFREDO BINDA U.C.I. WWT 2019” (a cura di Flaviano Ossola)

– KATARZYNA NIEWIADOMA (Canyon // Sram Racing): vincitrice della passata edizione della corsa di patron Mario Minervino. Nel 2018 si è imposta anche nella quinta frazione e nella graduatoria generale finale del “Tour Cycliste Féminin International de l’Ardèche U.C.I. 2.1”. E’ reduce dal terzo posto conquistato alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”

– ELENA CECCHINI (Canyon // Sram Racing): tre volte campionessa italiana elite su strada, nel 2019 ha già colto due podi in altrettante frazioni della “Setmana Ciclista Valenciana”, gara a tappe internazionale U.C.I. 2.2 corsa sulle strade di Spagna

– CHANTAL BLAAK (Boels – Dolmans Cycling Team): campionessa del mondo 2017 e seconda classificata al “Trofeo Alfredo Binda U.C.I. WWT” 2018. Campionessa nazionale olandese in carica, in questo 2019 si è già imposta alla “Omloop Het Nieuwsblad U.C.I. 1.1”, ha colto un secondo posto alla “Ronde van Drenthe U.C.I. WWT” ed un decimo posto alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”

– JIP VAN DEN BOS (Boels – Dolmans Cycling Team): un ottimo inizio di stagione per la ventiduenne atleta olandese, dominatrice de “Le Samyn des Dames U.C.I. 1.2”, terza classificata alla “Omloop Het Nieuwsblad U.C.I. 1.1” e decima alla “Ronde van Drenthe U.C.I. WWT”

– AMANDA SPRATT (Mitchelton – Scott): vice campionessa del mondo in carica, in questo primo scorcio di 2019 ha vinto una frazione e la classifica generale finale del “Santos Women’s Tour U.C.I. 2.1” e la frazione inaugurale del “Lexus of Blackburn Bay Cycling Classic”

– MARIANNE VOS (CCC Liv): da molti considerata la ciclista più forte di tutti i tempi, di sicuro è quella che ha vinto di più tra strada, pista e nel ciclocross. A Cittiglio cerca il quarto trionfo dopo quelli conquistati nel 2009, nel 2010 e nel 2012. Lo scorso anno è salita sul terzo gradino del podio con la maglia di campionessa europea. E’ reduce dalla conquista della Coppa del Mondo di Ciclocross e dal settimo posto alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”

– ASHLEIGH MOOLMAN-PASIO (CCC Liv): fresca campionessa nazionale sudafricana, reduce da due podi alla “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.2” e dal sesto posto alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”– ELISA LONGO BORGHINI (Trek – Segafredo): l’atleta di Ornavasso è l’ultima vincitrice italiana della corsa di Mario Minervino (era l’anno 2013). Bronzo olimpico in carica, nel 2019 ha colto un quinto posto alla “Cadel Evans Great Ocean Road Race U.C.I. 1.1” ed un quinto posto nella classifica generale finale del “Womens Herald Sun Tour U.C.I. 2.2”

– JOLANDA NEFF (Trek – Segafredo): fuoriclasse della MTB, già campionessa del mondo ed europea di Cross Country, iridata nella MTB Marathon. Campionessa nazionale svizzera su strada in carica, ha colto un terzo posto nell’edizione 2016 del “Trofeo Alfredo Binda U.C.I. WWT”. Nello stesso anno vinse anche una tappa e la classifica generale finale del “Giro di Polonia U.C.I. 2.2”

– PFEIFFER GEORGI (Team Sunweb): al debutto nella massima categoria, lo scorso anno ha conquistato il successo al “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda U.C.I. Nations’ Cup Junior Women”

– CORYN RIVERA (Team Sunweb): nel 2017 si è imposta al “Trofeo Alfredo Binda U.C.I. WWT” ed al “Giro delle Fiandre U.C.I. WWT”. In queste prime competizioni del 2019 ha conquistato tre ‘top five’ in altrettante frazioni della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.2”

– ERICA MAGNALDI (WNT Rotor Pro Cycling Team): sesta classificata in una tappa e nella classifica generale finale della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.2”. Lo scorso anno ha vestito la maglia azzurra al “Campionato del Mondo” su strada di Innsbruck ed ha vinto la settima tappa del “Tour Cycliste Féminin International de l’Ardèche U.C.I. 2.1”

– SOFIA BERTIZZOLO (Team Virtu Cycling): si presenta al via della gara di Cittiglio con la maglia di leader assoluta della graduatoria Under 23 dell’U.C.I. Women’s World Tour 2019. Maglia che ha già vinto nella passata stagione agonistica. Nel 2018 si è imposta anche al “Giro delle Marche in Rosa” ed ha indossato la casacca di miglior giovane al “Giro Rosa U.C.I. WWT”

– ELISA BALSAMO (Valcar – Cylance Cycling): campionessa del mondo junior su strada nel 2016, nel 2018 si è imposta alla “EPZ Omloop van Borsele U.C.I. 1.1” ed al “Gran Premio Bruno Beghelli U.C.I. 1.1”. E’ uno dei migliori talenti del ciclismo azzurro sia su strada che in pista.

– MARTA CAVALLI (Valcar – Cylance Cycling): campionessa italiana in carica, sulle strade di Cittiglio cercherà di onorare al meglio la maglia tricolore

– SORAYA PALADIN (Alè – Cipollini): dominatrice della passata edizione del “Giro della Toscana – Internazionale Femminile – Memorial Michela Fanini, in questa prima parte di stagione ha colto due podi in altrettanti frazioni della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.2” ed il secondo posto nella classifica generale finale. Ha sfiorato la ‘top ten’ alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”, nonostante una rovinosa caduta, ed a “Le Samyn des Dames U.C.I. 1.2”

– CECILIE UTTRUP LUDWIG (Bigla): terza classificata al “Trofeo Alfredo Binda U.C.I. WWT” 2017 e settima lo scorso anno, è reduce dal quinto posto conquistato alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”

– ELENA PIRRONE (Astana Women’s Team): nella stagione 2017 ha vinto i “Campionati del Mondo” su strada e contro il tempo junior ed il “Campionato Europeo” a cronometro junior. Lo scorso anno si è imposta al “Giro della Campania in Rosa” ed ha conquistato numerosi piazzamenti in giro per il mondo

– RASA LELEIVYTE (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano): campionessa nazionale lituana in carica, in carriera è già stata campionessa del mondo junior e campionessa europea under 23. Lo scorso anno ha vinto il “Giro dell’Emilia U.C.I. 1.1”, ha colto un quinto posto al “Campionato Europeo” ed una undicesima piazza al “Campionato del Mondo”

– TATIANA GUDERZO (BePink): medaglia di bronzo al “Campionato del Mondo” di Innsbruck 2018, in carriera ha già vinto un titolo iridato ed una medaglia olimpica. E’ già salita sul podio del “Trofeo Alfredo Binda U.C.I. WWT” nella stagione 2012, dove conquistò un secondo posto alle spalle di Marianne Vos.

PRINCIPALI FAVORITE “TROFEO DA MORENO – PICCOLO TROFEO BINDA” (a cura di Flaviano Ossola)

– AMY MONKHOUSE (Gran Bretagna): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018

– ELYNOR BACKSTEDT (Gran Bretagna): medaglia di bronzo contro il tempo al “Campionato del Mondo Junior” di Innsbruck 2018. Figlia dell’ex professionista Magnus Bäckstedt, vincitore della “Parigi-Roubaix 2004”

– FEMKE GERRITSE (Paesi Bassi): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018

– SILKE SMULDERS (Paesi Bassi): vincitrice della “Ronde van Papendrecht”, protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018

– LEA CURINIER (Francia): decima nella cronoscalata del “Giro della Campania in Rosa Open 2018”, ventunesima classificata al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018

– CEDRINE KERBAOL (Francia): vincitrice a Quimperle (Challenge de Bretagne 2018) e a Le Trevoux (Challenge Penn ar Bed 2018). Tredicesima classificata al “Campionato Europeo Junior” su strada di Zlin 2018

– WILMA OLAUSSON (Svezia): sesta classificata nell’edizione 2018 del “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Nations’ Cup Junior”

– JULIA BORGSTROM (Svezia): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018

– CAROLINE ANDERSSON (Svezia): tesserata per il team italiano Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano è una delle più talentuose atlete del ciclismo internazionale. Plurivittoriosa tra le allieve in competizioni disputate tra Belgio, Danimarca, Norvegia, Olanda, Italia e Repubblica Ceca. Quattro volte campionessa nazionale svedese e protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018. E’ figlia dell’ex professionista Lars Tomas Michael Andersson, medaglia d’argento al “Campionato del Mondo” crono 1999 e gregario di Marco Pantani 

– DOMINIKA WLODARCZYK (Polonia): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018

– LINA SVARINSKA (Lettonia): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada e contro il tempo di Innsbruck 2018

– AKVILE GEDRAITYTE (Lituania): quattordicesima classificata al “Campionato Europeo” Junior contro il tempo di Brno 2018. Protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada e contro il tempo di Innsbruck 2018. Decima classificata nella passata edizione del “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Nations’ Cup Junior”

– LARA STEHLI (Svizzera): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada e contro il tempo di Innsbruck 2018

– RADKA PAULECHOVA (Slovacchia): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada e contro il tempo di Innsbruck 2018

– NIKA JANCIC (Slovenia): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada e contro il tempo di Innsbruck 2018

– KATIE CLOUSE (Stati Uniti): venticinquesima classificata al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018.

– ALESSANDRA GRILLO (Racconigi Cycling Team): pluricampionessa italiana nel ciclocross

– SYLVIE TRUC (Racconigi Cycling Team): all’esordio nella categoria junior. Nel 2018 ha vinto il “Campionato Italiano MTB”, la medaglia d’argento al “Campionato Italiano” su strada ed ha conquistato un quinto posto al “Campionato Europeo MTB”

– MATILDE VITILLO (Racconigi Cycling Team): protagonista al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018. Al primo anno da junior ha conquistato due secondo posti a cronometro, cinque terzo, un quarto e due quinto.

– CAMILLA ALESSIO (Ciclismo Insieme): medaglia d’argento al “Campionato del Mondo Junior” su strada di Innsbruck 2018. Medaglia d’oro su pista nell’inseguimento a squadre junior 2018 al “Campionato Europeo”, medaglia di bronzo al “Campionato Italiano” su strada. Vincitrice della seconda tappa del “Giro della Campania in Rosa 2018”

– GIORGIA CATARZI (Ciclismo Insieme): nel 2018 campionessa del mondo su pista nell’inseguimento a squadre junior, campionessa europea su pista nell’inseguimento a squadre junior, campionessa italiana su strada nella cronometro a squadre, vincitrice del “G.P. Rivara” e del “Trofeo Progarden” di Formello (RM)

– MATILDE BERTOLINI (SCV Bike Cadorago): all’esordio nella categoria junior. Nel 2018 ha vinto il “Campionato Italiano” a cronometro

– ELEONORA CAMILLA GASPARRINI (Vo2 Team Pink): all’esordio nella categoria junior. Nella passata stagione agonistica è stata l’allieva più vincente del panorama ciclistico nazionale, con ben 11 trionfi tra cui il “Campionato Italiano” di Comano Terme (TN). Per il neo acquisto del Vo2 Team Pink anche 7 secondo e 7 terzo posto.

– SOFIA COLLINELLI (Vo2 Team Pink): figlia dell’olimpionico Andrea Collinelli, nel 2018 è stata campionessa del mondo su pista nell’inseguimento a squadre junior, campionessa europea su pista nell’inseguimento a squadre junior e medaglia di bronzo nell’inseguimento individuale. Su strada si è imposta al “Trofeo Alberto Biondi” di Podenzano (PC) ed ha colto un ottavo posto al “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Nations’ Cup Junior”

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here