SICUREZZA STRADALE A SCUOLA, PARTE DA ROMA L’ANIA CAMPUS

SICUREZZA STRADALE A SCUOLA, PARTE DA ROMA L’ANIA CAMPUS
Iniziativa della Fondazione ANIA per gli studenti dedicata alla sicurezza su biciclette e scooter

Sarà inaugurata venerdì 22 marzo a Roma, al centro sportivo Honey Club di via di Macchia Saponara 151, l’edizione 2019 di ANIA Campus, progetto itinerante organizzato dalla Fondazione ANIA per diffondere una corretta cultura della sicurezza stradale. L’iniziativa sarà orientata agli studenti delle scuole primarie e secondarie che avranno a disposizione uno spazio attrezzato per la formazione alla guida delle biciclette, dei motocicli e dei ciclomotori. Per un’intera giornata istruttori e tecnici terranno corsi teorici e pratici, differenti per le varie classi d’età. Nella mattinata saranno coinvolti oltre 300 ragazzi delle scuole romane che hanno aderito all’iniziativa. ANIA Campus resterà a Roma per due giorni, poi si sposterà a Pesaro, Rimini, Verona e Milano prima di concludersi a Pontedera il 4 aprile.
Presente in tutte le tappe il Pullman Azzurro della Polizia di Stato, l’aula multimediale itinerante a bordo della quale gli operatori della Polizia Stradale effettueranno qualificati interventi in tema di educazione stradale, per sensibilizzare i ragazzi sull’importanza di adottare comportamenti corretto quando si è alla guida.
Tutti i dettagli dell’iniziativa saranno illustrati venerdì 22 marzo alle 11 nell’area dell’ANIA Campus al centro sportivo Honey in via di Macchia Saponara 151, Roma con gli interventi di rappresentanti della Fondazione ANIA, della Polizia di Stato ed i rappresentanti degli altri partner storici dell’iniziativa, Polizia Stradale, Ministero dell’Istruzione, Universita e Ricerca e Federazione Ciclistica Italiana.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here