PRO CYCLING FANINI: DOMENICA L’ESORDIO STAGIONALE

Marzia Salton Basei

PRO CYCLING: DOMENICA L’ESORDIO STAGIONALE

Via alla nuova stagione della Pro Cycling Fanini.

Domenica prossima a Montignoso (Massa) le 8 ragazze a disposizione della formazione lucchese (3 confermate e 5 nuove) potranno finalmente testare in corsa il livello di condizione; in pratica si capirà se il lavoro fatto nella preparazione invernale è stato buono o se ci sarà ancora bisogno di altri allenamenti specifici.

Per questa classica di fine inverno, il trofeo “Oro in Euro”, la formazione di Manuel Fanini farà leva soprattutto su Marzia Salton Basei (22 anni), la leader del gruppo e atleta di punta, e sulla promettente Simona Bortolotti (25 anni). A dare una mano alle compagne e, magari, a tentare qualche colpo a sorpresa, ci saranno le riconfermate Sofia Cilenti (24 anni) e Claudia Meucci (20 anni) e le nuove arrivateLisa De Ranieri (22 anni), Leonora Geppi (20 anni), Isotta e Sofia Barbieri (rispettivamente 24 e 21 anni).

“Sono curioso di vedere a che punto siamo a livello fisico – ha sottolineato il general manager Manuel Fanini – una cosa sono gli allenamenti, che sono andati molto bene, un’altra è il rendimento in gara. Come è nella nostra indole, comunque, proveremo a vivacizzare una corsa che negli anni ha sempre assunto una maggiore importanza”.

“Per le caratteristiche del percorso cercheremo di favorire Marzia e Simona, ma tutte le altre, se capiterà l’occasione, potranno mettersi in evidenza”.

La Pro Cycling, che ha sede a Segromigno Piano (Lucca), lo ricordiamo, ha come sponsor principale la Conceria Zabri (marchio leader del settore, da anni al fianco della società), come partner la Tre G Filati, usa le bici Guerciotti e veste Sl2 Maglificio.

Oltre a Manuel Fanini, a Montignoso la squadra sarà seguita da Gioacchino Garofalo (direttore sportivo), Lorenzo Fanini (meccanico), Luca Aneddu (massaggiatore), Marco Barbieri, Giacomo Mazzuola, Severino Curti e Luigi Celia (accompagnatori).

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here