La sicurezza “raddoppia” alla Granfondo Gimondi

Un momento del corso di formazione alla Cittadella dello Sport.

La sicurezza “raddoppia” alla Granfondo Gimondi
Come nel 2018, G.M. Sport ha finanziato il corso per abilitare nuovo personale ASA: formati ulteriori 99 addetti agli incroci in vista dell’evento di domenica 5 maggio a Bergamo

La sicurezza non è mai troppa, alla GF Felice Gimondi Bianchi. E, di certo, è fra le priorità del comitato organizzatore che, per il secondo anno consecutivo, ha finanziato un corso di formazione per addetti alla segnalazione aggiuntiva (ASA), ospitato nei giorni scorsi dalla Cittadella dello Sport di Bergamo. Il corso è stato supportato dai comitati regionale e provinciale della Federciclismo. Novantanove i partecipanti – provenienti da associazioni di Bergamo e dintorni e dalla provincia di Milano – che hanno ottenuto la qualifica ASA e che andranno ad aggiungersi ai 110 addetti formati in precedenza, nella sicurezza e nella gestione dei 165 incroci minori lungo i tre percorsi della granfondo.

Per il secondo anno consecutivo – spiega Beppe Manenti di G.M. Sport – il comitato organizzatore si è fatto carico di istituire un corso che permetta, a tutte le protezioni civili del territorio e a tutti i volontari, di prestare servizio di viabilità in occasione di particolari eventi ciclistici e podistici, elevando in maniera importante la preparazione degli addetti agli incroci della prossima edizione della Granfondo. Un aspetto che tende a valorizzare tutti i nostri servizi offerti ai partecipanti e che permetterà in futuro, a tutto il nostro territorio, di avere sempre più volontari preparati e certificati“.

Dedicata ai sette campioni capaci di completare il Grande Slam vincendo almeno una volta in carriera Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta a Espana, la 23a Granfondo internazionale Gimondi Bianchi “Omaggio ai Magnifici 7” si disputerà a Bergamo il prossimo 5 maggio sui tre classici percorsi “corto”, “medio” e “lungo”, rispettivamente di 89,4 km, 128,8 km, 162,1 km, disegnati personalmente da Felice Gimondi.
Come iscriversi alla Granfondo Gimondi-Bianchi 2019
Tutti gli appassionati potranno iscriversi alla 23a edizione della Granfondo Gimondi Bianchi compilando l’apposito form online sul sito ufficiale della manifestazione www.felicegimondi.it, oppure presso gli uffici organizzativi di G.M.S. in Via G. Da Campione, 24/c – 24124 Bergamo (tel. +39 035.211721 – fax + 39 035.4227971). \lsdlocked0



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here