AURORA BRIAN VAL SI FA IN QUATTRO PER IL CICLISMO GIOVANILE

premiazione Ghisallo Tiberi presidente Mavero e Sponsor Vismara (fotoberry)

AURORA BRIAN VAL SI FA IN QUATTRO PER IL CICLISMO GIOVANILE

Per Aurora Brian Val è tempo di mollare gli ormeggi e salpare verso la nuova stagione, come d’abitudine piena d’impegni organizzativi. L’associazione di Olgiate Molgora presieduta da Claudio Mavero, nel suo ventunesimo anno di fondazione sarà regista di quattro manifestazioni riservate ai ciclisti delle categorie giovanili.

La prima data segnata in rosso sul calendario è il 28 aprile: sarà quello il giorno di svolgimento del “12° Criterium Riva Logistica” per Esordienti. La manifestazione varrà anche come terza prova del Criterium Provincia di Lecco.

Domenica 30 giugno le attenzioni di Celeste Gatti e del suo team di esperti collaboratori saranno tutte per gli Juniores che gareggeranno nella diciassettesima edizione del Giro della Brianza; la competizione prevede anche quest’anno due frazioni: al mattino una gara che partirà e si concluderà ad Olgiate Molgora, nel pomeriggio una cronoscalata da Olgiate Molgora a Cagliano.

Concluse le fatiche del Giro della Brianza gli organizzatori olgiatesi si concederanno un po’ di vacanza e torneranno a coordinare un evento alla fine d’agosto. Il Circuito Aurora Baby, valevole come settima prova della neonata “Baby Challenge Lariana” (insieme di gare comprendenti manifestazioni organizzate in provincia di Lecco e di Como, ndr), si svolgerà il 25 agosto.

La stagione organizzativa di Aurora Brian Val terminerà il 29 settembre 2019 con la manifestazione regina: la trentanovesima edizione del “Trofeo Giuseppe Rossana e Maria Luisa Vismara” che impegnerà gli Juniores da Olgiate Molgora al Santuario della Madonna del Ghisallo.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here