Premio ‘Master Mastrucci’, Domenica 10 febbraio la consegna all’UNITALSI Senigallia

Costantino Castorio, autore dell’opera-premio

Premio ‘Master Mastrucci’,

Domenica 10 febbraio

la consegna all’UNITALSI Senigallia

Nel mondo del ciclismo marchigiano, Pierluigi Mastrucci (foto) era personaggio poliedrico, fuori schema e precursore: quale ciclista-granfondista, direttore sportivo – educatore, promotore, ispiratore (vedi il Progetto ‘Ruote e Cultura’), propulsore della scienza applicata allo sport.

Ma il ‘Master’ era molto di più e di “oltre”.

Da qui l’impegno degli ‘Amici di Piero’ di tesaurizzarne e veicolarne il messaggio, principalmente attraverso l’istituzione del Premio, assegnato a personalità e associazioni portatrici di valori profondi ed eticamente ‘provocatori’ (da tradurre in coerenti e concrete azioni principalmente solidali).

Verrà consegnato domenica 10 febbraio (alle 16,30) il Premio ‘Master Mastrucci’, conferito all’ UNITALSI di Senigallia, per l’esemplare impegno etico e la “profondità dell’attenzione rivolta agli altri”.

Nella Cattedrale della stessa città adriatica, sarà l’artista Costantino Castorio (co-creatore dell’iniziativa) a consegnare la propria opera-premio a Stefania Magagnini, presidentessa dell’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali – sezione di Senigallia.

Alla cerimonia saranno presenti tutti i Barellieri e le Dame della benemerita associazione, nel ricordo del complesso e inimitabile personaggio, che fu anche “pellegrino dell’Unitalsi, volontario tra i terremotati e  Angelo del Presepio Vivente” oltreché “uomo libero, innovatore, studioso, ricercatore, intuitivo anticipatore, pinista – sciatore estremo, escursionista – ecologista, amico sempre disponibile”.

Nella Cattedrale di  piazza Garibaldi, la cerimonia seguirà il rito religioso (15,30) celebrato dal vescovo di Senigallia, monsignor FRANCO MANENTI.

La Ricorrenza sarà quella della Memoria liturgica della Beata Vergine Maria di Lourdes e della Giornata Mondiale del Malato (tema: ‘Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date’).

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here