PASSATO PRESENTE E FUTURO PEDALANO INSIEME CON ACDB

credito @Mdidier

PASSATO PRESENTE E FUTURO PEDALANO INSIEME CON ACDB

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Museo AcdB ha presentato i giovani allievi del team ASD Mania Bike, 25 bambini arruolati alla Scuola di ciclismo alessandrina che a settembre riprenderanno i corsi nella “palestra di allenamento e divertimento” della Cittadella. L’occasione è stata speciale per coinvolgere i ciclistini di Mania Bike in una premiazione speciale che ha visto protagonisti tutti i volontari di Unitre e dell’Assoc. Liberamente.

Nel corso della serata sono stati ringraziati i prestatori del Museo e annunciate nuove collaborazioni e prestiti, prima di inaugurare la mostra fotografica di Roberto Bettini con al centro la bicicletta Wilier (Ramata) Triestina del campione Pippo Pozzato prestata da Massimo Rava di Mania Bike.

Roberto Livraghi, direttore del Museo AcdB ha annunciato l’esposizione temporanea (fino alla fine di settembre) nel corridoio del Museo AcdB di una Bianchi molto speciale: la “Corsa” con cui Fausto Coppi vinse probabilmente il Giro del ’49 e la Milano-Sanremo.

La bicicletta è stata consegnata e prestata da Gianluigi Stanga, suo proprietario, affermato team manager e direttore sportivo di importanti team ciclistici che ha visitato per la prima volta il Museo AcdB e si è complimentato per il valore di questo racconto a due ruote “così appassionato e approfondito”.

Annunciato quindi l’avvio di un grande progetto di recupero della Collezione di cimeli di Giovanni Chiapuzzo di Tortona, intitolato “le biciclette ritrovate”, progetto che si sta concretizzando grazie all’impegno di Marì e Roberto, figli di Giovanni Chiapuzzo, indimenticabile massaggiatore della Siof e del mondo sportivo regionale e non solo, che coinvolge i due musei gemellati AcdB e Ghisallo di Magreglio, per mettere a disposizione un patrimonio storico a due ruote che racconta la storia della bicicletta.

La direttrice del Museo del Ghisallo, Carola Gentilini, presente all’evento, ha anticipato l’idea di collegare e gemellare anche le due ciclostoriche dei due Territori museali del ciclismo: LaMitica di Castellania e LaGhisallo di Magreglio, idea che si potrebbe realizzare a luglio 2019, anno che segna il Centenario di Fausto Coppi e il 70mo anniversario del Santuario della Madonna del Ghisallo, protettrice di tutti i ciclisti.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here