CINQUE GARE IN DUE SETTIMANE, IL GS EMILIA AL LAVORO PER IL GRAN FINALE DI STAGIONE

Gruppo Sportivo Emilia

CINQUE GARE IN DUE SETTIMANE, IL GS EMILIA AL LAVORO PER IL GRAN FINALE DI STAGIONE

 

Sarà un autunno ricco di impegni quello al quale il Gruppo Sportivo Emilia sta lavorando ormai da mesi.

Archiviata infatti con grande successo la Settimana Internazionale Coppi e Bartali con la partnership della Regione Emilia Romagna “E-R Vince lo Sport”, l’ente organizzatore bolognese si sta concentrando sulle cinque gare che lo vedranno impegnato in due settimane.

 

Il primo appuntamento sarà il Memorial Marco Pantani (22 settembre) che quest’anno proporrà il tradizionale finale a Cesenatico e l’inedita partenza da Castrocaro Terme e Terra del Sole.

La gara si svolgerà grazie al fondamentale e consolidato apporto delle amministrazioni comunali di Cesenatico che, con il primo cittadino Matteo Gozzoli, ha confermato il proprio legame con il mondo del grande ciclismo, di Castrocaro Terme e Terre del Sole guidata dal Sindaco Marianna Tonellato oltre che del Panathlon Club Cesena del presidente Dionigio Dionigi e del vice Pino Buda e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna.

 

Al Memorial Marco Pantani, che godrà di un’ampia copertura mediatica (tv e streaming internet) grazie all’accordo tra PMG Sport e Lega del Ciclismo Professionistico, stanno confermando la propria presenza diverse squadre World Team e le migliori Professional del panorama internazionale.

 

Il giorno successivo, domenica 23 settembre, il GS Emilia sarà inoltre impegnato come partner tecnico dell’organizzazione del Trofeo Matteotti a Pescara.

 

Pochi giorni dopo, sabato 6 ottobre, si aprirà l’ultimo weekend organizzativo della stagione con quattro gare in due giorni: il Giro dell’Emilia – Granarolo e il Giro dell’Emilia – Unipol Banca Internazionale Elite e il giorno successivo, domenica 7 ottobre, con il Gran Premio Bruno Beghelli e il GP Beghelli Internazionale Donne Elite. In questi giorni stanno arrivando importanti conferme per quanto riguarda la partecipazione alle quattro gare che, per quanto riguarda le prove maschili, saranno trasmesse in diretta tv.

 

Intanto, a seguito del successo dell’edizione 2018 della Settimana Internazionale Coppi e Bartali, il GS Emilia ha già inoltrato la richiesta all’Union Cycliste Internationale di poter aggiungere nel 2019 una giornata di gara, portando così da quattro a cinque le tappe.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here