ELENA FRANCHI E’ LA PRIMA LEADER DEL “GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA”

LA PIACENTINA ELENA FRANCHI E’ LA PRIMA LEADER DEL “GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA”

 

Con la spettacolare cronoscalata individuale Amalfi-Ravello, disegnata sulle strade della suggestiva Costiera Amalfitana, ha preso ufficialmente il via la quarta edizione del “Giro della Campania in Rosa”. Il successo è stato conquistato dalla piccola e tenace scalatrice di Fiorenzuola d’Arda Elena Franchi, che ha percorso i 5 chilometri in programma in 14’05’’.690, mantenendo una media superiore ai 21 Km/h. La portacolori della Conceria Zabri – Fanini, al primo centro stagionale, ha preceduto di 18’’ la più esperta piemontese Anna Ceoloni (S.C. Michela Fanini), partita per ultima. Sul  terzo gradino del podio, distanziata di 26’’, è finita la bolzanina Elena Pirrone (Astana Women’s Team), dominatrice lo scorso anno del Campionato del Mondo su strada e contro il tempo junior di Bergen (Norvegia). Ottimo sesto posto assoluto per la toscana Vittoria Guazzini (Zhiraf – Guerciotti – Selle Italia), che si è dimostrata la più forte della categoria junior.

“Dopo un periodo molto difficile dal punto di vista psicofisico, questa vittoria mi ripaga dei tanti sacrifici – ha sottolineato una raggiante Elena Franchi al termine della competizione – la cronometro è stata molto impegnativa, disegnata sulle strade di un percorso davvero spettacolare e direi unico al mondo dal punto di vista paesaggistico. Dedico questo successo a tutta la mia squadra ed alle persone che hanno creduto in me, soprattutto in questo periodo difficile.”

Alla luce dei risultati odierni ad Elena Franchi è stata fatta indossare la Maglia Azzurra (BCE GRUPPO SILVESTRE SRL), come leader della classifica generale assoluta, ad Anna Ceoloni è stata consegnata la Maglia Verde (FEAN), come miglior scalatrice, Elena Pirrone si è portata a casa la Maglia Ciclamino (SELLE SMP), riservata alla leader della graduatoria dei traguardi volanti, mentre Vittoria Guazzini si è aggiudicata la Maglia Bianca (BANCA CAMPANIA CENTRO), come miglior junior.

Il “Giro della Campania in Rosa” proseguirà domani, sabato 21 aprile, con l’inedita Mercato San Severino-Mercato San Severino di 87 chilometri, spalmati sulle strade di un circuito ricco di saliscendi da ripetere per 3 volte, e terminerà con l’ormai classicissima frazione di Caivano, dove le “ruote veloci” del gruppo si daranno battaglia nel tradizionale circuito cittadino da ripetere per 11 volte (84,7 i chilometri totali di gara). La terza prova assegnerà anche la prestigiosa “Coppa Caivano”, ormai giunta all’edizione numero 83.

ORDINE D’ARRIVO PRIMA PROVA “IV° GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA” (AMALFI-RAVELLO):
1) Franchi Elena (Conceria Zabri – Fanini) Km 5 in 14’05’’.690 alla media di 21,284 Km/h
2) Ceoloni Anna (SC Michela Fanini) a 18’’
3) Pirrone Elena (Astana Women’s Team) a 26’’
4) D’Agostin Nicole (Eurotarget – Bianchi – Vitasana) a 32’’
5) Quagliotto Nadia (G.S. Top Girls – Fassa Bortolo a 35’’
6) Guazzini Vittoria (Zhiraf – Guerciotti – Selle Italia) a 41’’
7) Nesti Nicole (Aromitalia – Vaiano) a 42’’
8) Rossato Beatrice (G.S. Top Girls – Fassa Bortolo) a 43’’
9) Laizane Lija (Aromitalia – Vaiano) a 47’’
10) Curinier Lea (Comite Auvergne – Rhone Alpes) a 55’’

IV° GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA – LE MAGLIE
– MAGLIA AZZURRA (BCE GRUPPO SILVESTRE SRL)
Classifica Generale Assoluta: Elena Franchi (Conceria Zabri – Fanini)
– MAGLIA BIANCA (BANCA CAMPANIA CENTRO)
Classifica Generale Giovani: Vittoria Guazzini (Zhiraf – Guerciotti – Selle Italia)
– MAGLIA CICLAMINO (SELLE SMP)
Classifica Traguardi Volanti: Elena Pirrone (Astana Women’s Team)
– MAGLIA VERDE (FEAN)
Classifica GPM: Anna Ceoloni (S.C. Michela Fanini)

IV° GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA – LE PROVE
I^ Tappa – Venerdì 20 Aprile 2018: Amalfi-Ravello (Cronoscalata Individuale di Km 5)
II^ Tappa – Sabato 21 Aprile 2018: Mercato San Severino-Mercato San Severino (Km 87)
III^ Tappa – Domenica 22 Aprile 2018: Caivano-Caivano (Km 84,7)

GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA – ALBO D’ORO
2015: Simona Frapporti (Italia)
2016: Marta Bastianelli (Italia)
2017: Michela Balducci (Italia)

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here