Zalf Euromobil Désirée Fior: Pasqua internazionale: Piva, Belvedere e Recioto!

Nicola Breda e Samuele Battistella © Riccardo Scanferla - Photors.it

Pasqua internazionale: Piva, Belvedere e Recioto!

Ben 6 gare in 4 giorni in programma nel weekend pasquale

Si aprirà domani un lungo fine settimana di Pasqua per la Zalf Euromobil Désirée Fior che sarà chiamata ad affrontare ben sei gare in appena quattro giorni.

Tre di queste saranno di rango internazionale: domenica, infatti, si correrà a Col San Martino (Tv) il tradizionale Trofeo Piva; il giorno successivo, nel lunedì dell’Angelo, sarà la volta del Giro del Belvedere di Villa di Villa di Cordignano (Tv). Martedì il gran finale di consumerà invece sulle strade della Valpolicella, con l’immancabile Palio del Recioto che si correrà con partenza ed arrivo a Negrar (Vr).

A completare il menù di Pasqua per i ragazzi diretti da Luciano Rui, Gianni Faresin e Fabio Mazzer ci sarà poi il 29° Memorial Vincenzo Mantovani che si correrà domani a Castel d’Ario (Mn), a cui farà seguito, nella domenica di Pasqua, la 43^ Coppa Caduti di Reda (Ra) e, lunedì, il 73° Trofeo Gino Visentini di Bagnolo di Nogarole Rocca (Vr).

“Saranno sei gare molto diverse tra loro che offriranno a tutti i ragazzi che compongono la nostra rosa l’occasione giusta per mettersi in luce: Castel d’Ario e Bagnolo di Nogarole Rocca saranno adatti alle ruote veloci, la gara di Reda sarà aperta a qualsiasi epilogo mentre le tre internazionali si annunciano, come da tradizione, molto esigenti e selettive” ha osservato il team manager Luciano Rui. “La vittoria di Mercatale ci ha dato entusiasmo e fiducia nei nostri mezzi anche in vista delle gare più difficili del calendario italiano ed internazionale. Affrontiamo questo weekend decisi a dare il massimo per tentare di conquistare altri importanti e preziosi risultati”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here