PEDALATA PROPIZIATORIA L’Acsi Marche comincia

Si riparte dall’avventura di Caldarola

PEDALATA PROPIZIATORIA

L’Acsi Marche comincia

Coppo di Sirolo

DOMENICA 28 GENNAIO

RITROVO ALLE 8,30 (American Bar Coppo, nell’anconetana località Coppo di Sirolo).

 

AVVIO ALLE 9, per puntare su Loreto e Filottrano, prima del successivo ‘passaggio in spiaggia’ (80 km cicloturistici).

 

Domenica 28 gennaio, l’Acsi inizia su strada, quasi subito dopo aver chiuso la parentesi fuoristrada.

 

L’ALLESTIMENTO SI DEVE al team Monte Conero Bike (nuovo ed effervescente  affiliato acsino maceratese).

 

L’ORIGINALE PEDALATA Propiziatoria porta la carovana sulle strade panoramiche dei  rilievi che guardano l’Adriatico, da affrontare ‘in amicizia’ (come sottolinea la locandina) con ogni tipo di bici.

Agonisti, nuovo schieramento, stesso sito

L’AGONISMO DÀ APPUNTAMENTO a domenica 4 febbraio, per il Trofeo Bike Club Café, sul veloce circuito lauretano – portorecanatese di 9 km abbondanti.

 

RITROVO ALLE 7,30 (località Pizzardeto di Loreto).

Partenze alle 9 (6 giri, km 56) e alle 10,45 (7 giri, Km 65).

 

 

ORGANIZZAZIONE CURATA dall’omonino sodalizio (di Flavio Montecchiari, Antonio Paolini e collaboratori).

Supervisione dell’Acsi Macerata presieduta da Maurizio Giustozzi.

 

 

SEGUIRANNO LA COPPA Carnevale e le numerose manifestazioni sui variegati terreni, fino a dicembre.

 

“CI ATTENDE UNA STAGIONE impegnativa, con solide conferme e significative novità, scaturenti dalle attive società, che inquadrano oltre mille tesserati” puntualizza Maurizio Giustozzi.

 

 

A BREVE, L’UFFICIALIZZAZIONE di Transubike, alla quarta edizione (attesa al netto salto qualitativo, dopo l’applaudita chiusura natalizia del ciclo 2017, a Caldarola, con pioggia e neve a dare ulteriore rilievo alla bella partecipazione dei 150 biker).

 

A MARZO, SI MUOVERÀ Marche Marathon, challenge del ciclismo popolare dai grandi numeri coordinata da Agostino Nina, presidente del Ciclo Club Recanati.

 

Umberto Martinelli

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here