A Sartori, Mion, Michieletto e Montanari il 37° GP Piemme-Memorial Giuseppe Pizzolato e il 5° GP Festa dello Sport-Memorial Silvano Bortoletto

37° Gran Premio Piemme-Memorial Giuseppe Pizzolato e 5° Gran Premio Festa dello Sport-Memorial Silvano Bortoletto - (Libertas Scorzè)

IL VERONESE GIACOMO SARTORI (CAGE CAPES VC SILVANA), I VENEZIANI SAMUELE MION (MIRANO) E VANESSA MICHIELETTO (LIBERTAS SCORZÈ) ED IL ROMAGNOLO DI RAVENNA, LORENZO MONTANARI (PEDALE AZZURRO RINASCITA) I VINCITORI DEL 37° GRAN PREMIO PIEMME-MEMORIAL GIUSEPPE PIZZOLATO E 5° GRAN PREMIO FESTA DELLO SPORT-MEMORIAL SILVANO BORTOLETTO.
HANNO PARTECIPATO 338 CONCORRENTI

Il veronese Giacomo Sartori (Cage Capes Vc Silvana), tra gli Allievi; il veneziano Samuele Mion (Mirano) ed il romagnolo di Ravenna, Lorenzo Montanari (Pedale Azzurro Rinascita), rispettivamente tra gli Esordienti del Secondo e Primo anno sono i vincitori del 37° Gran Premio Piemme-Memorial Giuseppe Pizzolato e 5° Gran Premio Festa dello Sport-Memorial Silvano Bortoletto svoltisi domenica a Scorzè (Venezia) nell’ambito della 35. Festa dello Sport. Ad imporsi tra le Donne, invece, è stata la campionessa italiana della velocità a squadre su pista, Vanessa Michieletto (Libertas Scorzè).

  Alla competizione, preparata a poche ore di distanza della Notturna, hanno partecipato 338 atleti (86 Esordienti del Primo Anno e 76 del Secondo Anno nonché166 Allievi) che si sono dati battaglia su un velocissimo circuito. A conquistare il titolo provinciale allievi su strada di Venezia è stato il portacolori dell’Unione Ciclistica Mirano, Mattia Garzara.

  Quest’ultima gara si è conclusa con una volata a tre durante la quale Giacomo Sartori ha preceduto di 2″ il trevigiano Xavier Rosolen e di 9″ il croato Fran Miholjevic. Il gruppo, attardato di 33″, è stato regolato allo sprint dall’altro trevigiano Michael Zecchin.

  A consegnare la maglia al campione veneziano, il vice presidente della Federciclismo lagunare, Sandro Bettuolo.

Francesco Coppola

  ALLIEVI: 1. Giacomo Sartori (Cage Capes Vc Silvana) km 83,2 in 2h10’27” media 38,268; 2. Xavier Rosolen (Vc San Vendemiano) a 2″; 3. Fran Miholjevic (Cro – B.K. Rijeka) a 9″; 4. Michael Zecchin (Postumia 73 Dino Liviero) a 33″; 5. Fabio Vidotto (Industrial Forniture Moro Trecieffe); 6. Mattia Casadei (Fiumicinese FA.I.T.); 7. Mattia Garzara (Mirano); 8. Daniele Moretti (Team Bosco di Orsago); 9. Luca Maronese (Vc San Vendemiano); 10. Riccardo Rizzi (Conscio Pedale del Sile).

  ESORDIENTI 2. ANNO: 1. Samuele Mion (Mirano) km 44,8 in 1h10’35” media 38.083; 2. Riccardo Chesini (Eusonia Csi Pescantina); 3. Luca Varroni (Sozzigalli); 4. Andrea Fagnani (Cycling Team Ekoi Petrucci); 5. Matteo Bertesago (Imbalplast Soncino); 6. Edoardo Tagliapietra (Libertas Scorzè); 7. Stefano Barzan (La Pujese): 8. Alessandro Messieri (Sport Reno Team Bologna); 9. Lorenzo Trabacchin (Libertas Scorzè); 10. Vanessa Michieletto (id) 1. Donne.

  ESORDIENTI 1. ANNO: 1. Lorenzo Montanari (Pedale Azzurro Rinascita) km 33,6 in 54’32” media 36,968; 2. Federico Tampelin (Ausonia Pescantina); 3. Filippo Mason (Giorgione Aliseo Group) a 3’02”: 4. Alessio Delle Vedove (Mirano); 5. Andrea Puliafico (Azzanese); 6. Manuel Cabrelle (Mirano); 7. Vincenzo Manco (Cicli Bonin Zanon); 8. Claudio Vergnani (Cotignolese); 9. Damiano Bondi (Pedale Azzurro Rinascita); 10. Marco Dalla Benetta (Cycling Team Ekoi Petrucci)

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here