SUCCESSO E FESTA DEL CICLISMO GIOVANILE A CAMPOLONGO MAGGIORE

Unione Ciclistica Mirano
L'arrivo di Alessio Delle Vedove (UC Mirano)

SUCCESSO E FESTA DEL CICLISMO GIOVANILE A CAMPOLONGO MAGGIORE PER IL GRAN PREMIO SPORTIVI-TROFEO COLORIFICIO GOTTARDO CON LA PARTECIPAZIONE DI 257 CONCORRENTI

Il trevigiano Davide Ongaro (Vc San Vendemiano), tra gli Allievi; il vicentino Stefano Cavalli (Vc Bassano 1892), tra gli Esordienti del Secondo Anno ed il veneziano e beniamino di casa Alessio Delle Vedove (Mirano), tra gli Esordienti del Primo Anno sono i vincitori del Gran Premio Sportivi di Campolongo Maggiore abbinato alla seconda edizione del Trofeo Colorificio Gottardo svoltosi domenica 2 aprile a Campolongo Maggiore, in provincia di Venezia, su un spettacolare circuito 6,1 km che è stato ripetuto più volte a seconda della categoria dei concorrenti.

  Alla riuscitissima manifestazione, che ha inaugurato la stagione agonistica giovanile su strada nel veneziano e che è stata organizzata dall’Unione Ciclistica Mirano con la regia di Paolo Mario Bustreo, hanno partecipato 257 concorrenti: 148 allievi, 62 Esordienti del Secondo anno e 47 del primo anno.

  La competizione, che è stata seguita dal pubblico delle grandi occasioni, ha assegnato anche la Medaglia d’Oro messa in palio dalla famiglia Biolo nel ricordo di Giancarlo. Ongaro, in particolare, dopo l’attacco avviato alla decima tornata, ha preceduto di 24″ il portacolori del Team Spercenigo Friuli, Elia Staffus ed il friulano Giacomo Besa. Tra gli Esordienti del Secondo Anno Cavalli ha superato allo sprint il veneziano Samuele Mion ed il trevigiano Daniele Pandolfo; mentre tra gli Esordienti del Primo Anno Delle Vedove si è imposto per distacco davanti al compagno di squadra Manuel Cabrelle e al veronese Francesco Lonardi.

Francesco Coppola

  ALLIEVI: 1. Davide Ongaro (Vc San Vendemiano) km 54,6 in 1h22’52” media 39,533; 2. Elia Staffus (Team Spercenigo Friuli) a 24″; 3. Giacomo Besa (Sacilese Euro 90 P3); 4. Samuele De Marco (id); 5. Luca Maronese (Vc Sanvendemiano); 6. Paolo Duca (Libertas Ceresetto Pratic Danieli); 7. Maicol Comin (Borgo Molino Rinascita Ormelle); 8. Marco Cao (Team Bosco di Orsago); 9. Alessio Polese (Sacilese Euro 90 P3); 10. Christian Danilo Pase (Pasiano).

  ESORDIENTI SECONDO ANNO: 1. Stefano Cavalli (Vc Bassano 1892); 2. Samuele Mion (Mirano); 3. Daniele Pandolfo (Hawaiki Roncà); 4. Marco Narmino (id); 5. Brian Olivo (Bannia); 6. Mikhail Rocchi (Santa Maria Codifiume); 7. Gianmarco Mazzucato (Bosaro Emic); 8. Stefano Barzan (La Pujese); 9. Gabriele Toniolo (Robegano); 10. Sebastiano Carraro (Mirano).

  ESORDIENTI PRIMO ANNO: 1. Alessio Delle Vedove (Mirano); 2. Manuel Cabrelle (id); 3. Francesco Lonardi (Luc Bovolone); 4. Vincenzo Manco (Cicli Bonin G. Zanon); 5. Erik Zanon (Vc Bassano 1892); 6. Giorgio Fanton (Csi Rubano); 7. Alessio Menghini (Bannia); 8. Daniel Zanta (Mirano); 9. Daniele Babolin (Saccolongo); 10. Cristiano Rosso (Cicli Leandro Faggin).

La squadra Esordienti dell’Unione Ciclistica Mirano (Foto Coppola)

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here