Importante esordio internazionale nel ciclocross per Alessia Bulleri

Alessia Bulleri - Foto F.OSSOLA

Le junior del team Vaiano – Fondriest – Autofan in gara a Racconigi (CN)

La stagione agonistica su strada non è ancora giunta al termine, ma è già tempo di ciclocross per il team Aromitalia – Vaiano – Fondriest. Domenica 18 settembre, infatti, la portacolori della formazione pratese Alessia Bulleri si schiererà ai nastri di partenza della prima prova del “Trofeo RKZ Cross”, manifestazione di carattere internazionale che di fatto dà il via alla stagione ciclocrossistica europea 2016/2017. L’atleta dell’Isola d’Elba, senza dubbio tra le maggiori interpreti azzurre della ‘specialità del fango’, ha affinato la sua preparazione al recente “Giro della Toscana – Memorial Michela Fanini”, concluso tra le migliori. La gara si svolgerà sui prati di Baden, in Svizzera.

 

Le Junior del team Vaiano – Fondriest – Autofan Claudia Cadeddu, Giulia Marchesini ed Emilia Matteoli e l’under del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest Lisa De Ranieri, invece, pedaleranno nella terza edizione del “Trofeo INALPI”, organizzata nella mattinata di domenica sulle strade piemontesi di Racconigi (CN). Le atlete in gara dovranno affrontare un circuito cittadino di 11 chilometri da ripetere per sette volte. 77 i chilometri totali di gara, che non prevedono particolari difficoltà altimetriche. La partenza è fissata nella centralissima Piazza Carlo Alberto alle ore 9:00 in punto.

 

AROMITALIA – VAIANO – FONDRIEST E VAIANO – FONDRIEST – AUTOFAN A RACCONIGI (CN):

– Lisa De Ranieri (Italia, 30 Luglio 1997)

– Claudia Cadeddu – Junior I° Anno

– Giulia Marchesini – Junior II° Anno

– Emilia Matteoli – Junior I° Anno

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here