GIULIO CICCONE COSTRETTO AL RITIRO DAL GIRO D’ITALIA

Giulio Ciccone saluta anzitempo il Giro d’Italia e questa mattina non prenderà il via della 19ma tappa. Il ventunenne della Bardiani-CSF, vincitore della decima tappa da Campi Bisenzio e Sestola, non potrà concludere la corsa a causa dell’acuirsi dei disturbi gastrointestinali di cui soffre da martedì.

La scelta del ritiro è stata presa dal medico sociale dottor Giampaolo Benini e dal management del #GreenTeam per preservare la salute del corridore alla luce delle evidenti difficoltà mostrate in e fuori corsa. Ciccone tornerà a casa oggi e sarà sottoposto al più presto ad accertamenti clinici per decidere poi l’iter di recupero.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here