21 MAGGIO: APRE LA MOSTRA DEI 70 ANNI

Settanta più settanta. Lo Sport Club Mobili Lissone compie settant’anni, esattamente come la Coppa Ugo Agostoni per professionisti. Società e gara sono nate nel 1946, un anno dopo la fine della seconda guerra mondiale. La società di Lissone (Monza Brianza) presieduta da Romano Erba intende celebrare l’anniversario con una mostra che verrà inaugurata sabato 21 maggio alle ore 17. Lo staff della “Mobili” ha scelto come location Palazzo Terragni, nel cuore della capitale del mobile. Dal 21 maggio a domenica 12 giugno nelle sale di Palazzo Terragni il pubblico potrà ammirare le bici di Gianni Bugno, Eddy Merckx, Franco Bitossi, Giuseppe Saronni. Saranno esposte anche biciclette utilizzate dai corridori della Mobili Lissone, società che ha sempre svolto attività agonistica parallelamente a quella organizzativa. Naturalmente ci saranno anche delle maglie storiche. Tra queste quelle dei vincitori della Coppa Ugo Agostoni: “Per tradizione – dice Silvano Lissoni, vicepresidente del club brianzolo – ogni vincitore ci dà la sua maglia”. La “Mobili” ha vinto il Campionato italiano a cronometro nel 1987 con Roberto Maggioni. Nella stessa specialità Luca Vesco si è laureato Campione d’Italia tra i militari. Le loro maglie tricolori verranno regolarmente esposte unitamente ad altre legate all’attività Mobili Lissone. “All’Olimpiade di Seul 1988 – prosegue orgogliosamente Lissoni – avevamo Roberto Maggioni titolare nel quartetto della 100 chilometri a squadre”. Inoltre Bruno Leali, primo nel Campionato italiano professionisti su strada a Lissone il 27 giugno ’87, metterà a disposizione la sua maglia tricolore. Da Lissone è partito anche il Campionato italiano 2001 ( terminò a Carate Brianza ) vinto da Daniele Nardello. Gli appassionati vedranno altresì fotografie storiche delle premiazioni dell’”Ammiraglia d’Oro”, delle gare e feste organizzate dalla Mobili Lissone. Ci saranno logicamente anche delle copie di grandi quotidiani, settimanali e mensili con servizi su vittorie della Mobili o gare organizzate dal club lissonese. Nel 1970 Eddy Merckx s’impose nella Coppa Agostoni in maglia da campione nazionale belga: è il più prestigioso dei vincitori. Per pubblicizzare quella che per gli appassionati sarà un’autentica leccornia la Mobili Lissone ha preparato un locandina speciale, in bianco e nero. La foto ritrae Emilio Rivolta, il primo corridore tesserato dalla Mobili, con accanto Emilio Lucchini, storico dirigente. “Ringraziamo il Museo del Ghisallo – fa notare Lissoni – che ha fornito collaborazione per l’allestimento della mostra”. Nella giornate di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì la mostra sarà aperta al pubblico tra le ore 16 e 19. Di sabato e domenica si potrà accedere tra le 10 e le 12 e poi fra le 16 e le 19.

LOCANDINA--70-esimo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here