GS MASTROMARCO: PROBLEMI PER MATTEO NATALI

Matteo Natali

Un’infezione polmonare costringe allo stop il corridore di Empoli

Brutte notizie in casa Mastromarco. Matteo Natali (foto @photors in alto), autore di una splendida vittoria la scorsa settimana a Pontedera, è stato costretto a fermarsia a causa di un’infezione polmonare.

“Purtroppo quella che sembrava una semplice bronchite di stagione si è invece rapidamente aggravata e trasformata in un problema più serio. Tutto è cominciato all’inizio della scorsa settimana. In accordo con la squadra e il nostro Dottore Carlo Giammattei mi sono subito sottoposto ad accertamenti clinici che hanno fatto emergere dei problemi a livello polmonare, con una brutta infezione. Ora dovò rispettare un periodo di stop di almeno 7-8 giorni e sottopormi a una terapia antibiotica. Sono molto dispiaciuto anche perché dal 19 al 22 aprile avrei dovuto partecipare con la squadra della nazionale al Giro del Trentino. Ci tenevo davvero molto. Vestire la maglia azzurra è sempre un onore, in più poterlo fare tra i prof, in una gara così importante, per me sarebbe stata una grande occasione” spiega Matteo Natali 21enne di Empoli.

“Matteo ora deve solo pensare a curarsi bene e recuperare del tutto il prima possibile, senza demoralizzarsi. Per lui questa è una stagione importante e per la nostra squadra lui è un elemento fondamentale. Fortunatamente il problema polmonare è stato subito individuato e speriamo che la cura faccia il suo effetto. Questi sono problemi che non vanno sottovalutati. In questo momento difficile Natali ha tutto il mio sostegno e quello della squadra. Per la maglia azzurra ovviamente dispiace, ma sono certo che con le doti che ha dimostrato di avere avrà altre occasioni per mettersi in luce” dice il direttore sportivo Gabriele Balducci.

Enrico Anselmi
Enrico Anselmi

Enrico Anselmi (foto ©photors.net) in azzurro al Giro del Trentino. Al Giro del Trentino Matteo Natali sarà sostituito da un altro corridore del Gs Mastromarco. Infatti Enrico Anselmi era stato selezionato dai tecnici azzurri Davide Cassani e Marino Amadori come prima riserva. “Anselmi è un ragazzo serio e molto valido che ha dimostrato anche la scorsa settimana nella gara a La California di essere in un buon momento di forma. Come ho già detto, deve solo credere di più in nei suoi mezzi. Sono sicuro che questa esperienza in maglia azzurra lo aiuterà a crescere e maturare ulteriormente” spiega il DS Balducci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here