Team Unieuro Wilier Trevigiani ha aderito alla campagna #TIFATECIERISPETTATECI

Il Team Unieuro Wilier Trevigiani ha aderito alla campagna per un ciclismo più sicuro promossa dall’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani.

Dalla corsa di casa, la Popolarissima, i mezzi della formazione del presidente Ettore Renato Barzi sfoggiano il logo giallo e nero, con impressa la distanza minima di 1,5 metri di sicurezza per sorpassare un ciclista, ideato dall’Assocorridori per insegnare a tutti gli utenti della strada come ci si deve comportare quando si incontra una bicicletta lungo la carreggiata.

«Il ciclismo è uno sport per sua natura rischioso, sensibilizzare i ragazzi a rispettare il codice della strada e chi è al volante ad avere una particolare attenzione quando incrocia un corridore è un messaggio che non potevamo che sposare appieno» spiega il consigliere dell’Unione Ciclistica Trevigiani Mirko Rossato (nella foto in basso con il team manager Marco Milesi).

Il messaggio #TIFATECIERISPETTATECI da oggi sbarca anche in Marocco visto che il team bluarancio da domani prenderà parte al Tour de Maroc, corsa a tappe che si concluderà domenica 10 aprile e nella quale Cacciotti, Finetto, Malucelli, Malaguti, Turrin e Viel andranno a caccia di tappe e di un buon risultato nella classifica generale.

810c4c73-f05e-444a-8808-7422bdff2d21

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here