TANTI CAMPIONI A MIRANO AI FUNERALI DI ALFREDO SABBADIN

Nella gremita Chiesa di San Leopoldo di Mirano si è svolta oggi la cerimonia funebre dell’ex professionista di Caltana (Venezia) Alfredo Sabbadin morto sabato 26 nell’ospedale di Noale dove era ricoverato. Sono state tante le personalità del mondo dello sport che hanno voluto rendere l’ultimo saluto a Sabbadin e confortare la famiglia con in testa la consorte, la signora Mariuccia, i tre figli ed i fratelli e tra loro Arturo Sabbadin.

  A rappresentare la Federazione Ciclistica Italiana, il consigliere federale, Igino Michieletto, il presidente del Comitato Veneto, Raffaele Carlesso che era affiancato dal consigliere regionale, Italo Bevilacqua.

  Numerosi anche gli ex professionisti e tra loro Mario Beccia ed Aurelio Cestari, rispettivamente presidente e vice presidente dell’Associazione Glorie del Ciclismo Triveneto, nonché Aldo Moser, Aldo Beraldo, Luciano Dalla Bona, Renato Giusti, Attilio Benfatto, Flavio Martini, l’ex direttore sportivo di Alfredo Sabbadin alla Vittadello Mestre, Udillo Badoer e le consorti di Giovanni Pinarello e di Angelo Coletto. Da mercoledì pomeriggio era stata allestita la camera ardente presso l’abitazione dell’estinto, a Mirano.

  Al termine della funzione religiosa il feretro è stato accompagnato al cimitero di Mirano per la sepoltura.

F.C.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here