Chiara Teocchi 13a ai Mondiali di ciclocross

Dopo un’ottima partenza fra le Under 23, l’atleta del team Bianchi Countervail è scivolata fuori dalla Top-10

Mondiali_9842

Chiara Teocchi ha chiuso tredicesima nella gara femminile Under 23 al Campionato del Mondo di ciclocross in corso a Heusden-Zolder (Belgio) sabato 30 gennaio. Dopo una partenza brillante, la 19enne del team Bianchi-Countervail ha perso posizioni scivolando fuori dalla Top-10, confermando un feeling non ottimale con i terreni pesanti e con il freddo.

Sotto una pioggia torrenziale, Teocchi è stata protagonista di una partenza rapidissima con la sua Zolder Disc, che le ha consentito di balzare al comando con qualche metro di vantaggio sulle più immediate inseguitrici Noble e Noskova. Su un percorso fangoso e pesantissimo, Teocchi è stata poi superata dalla britannica Evie Richards e dalla svizzera Tina Frei. Terza al primo passaggio, Chiara è poi transitata ottava dopo il secondo giro e undicesima dopo il terzo, prima di chiudere la gara al 13° posto in 44’27”.

Sono partita bene – ha commentato Teocchi – poi dal secondo giro ho sofferto molto a causa del freddo. Ci sono stati momenti in cui non riuscivo ad andare avanti. E’ stata una gara molto faticosa“.

Foto: Chiara Teocchi in azione con Zolder Disc al Campionato del Mondo (Credits Michele Mondini)

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here