SIDI SPORT SUL PODIO FINALE DELLA VUELTA ESPANA

Vuelta Spagna 2015

Dopo una lunga avventura di tre settimane fatta di 21 tappe e 3358,1 km si è conclusa la 70a edizione della Vuelta Espana. La corsa a tappe spgnola ha regalato forti emozioni ai colori Sidi Sport. I corridori della scuderia Sidi sono stati tra i grandi protagonisti di questa Vuelta. Sidi ha indossato la maglia rossa di leader con tre corridori: lo slovacco Peter Velits (BMC Racing), il colombiano Esteban Chaves (Orica GreenEdge) e lo spagnolo Joaquim Rodriguez (Katusha). E’ stato proprio quest’ultimo uno dei protagonisti più attivi di questa Vuelta. Purito Rodriguez infatti ha infiammato lo spirito degli appassionati spagnoli e di tutto il mondo, prima con la bellissima vittoria di domenica nella tappa con arrivo a Alto de Sotre e poi indossando la maglia rossa di leader al termine del tappone micidiale con arrivo a Ermita de Alba, 185 km con ben sette salite e un dislivello complessivo di oltre 5000 metri. Alla fine, penalizzato nell’ultima settimana dalla cronometro individuale di Burgos non prettamente adatta alle sue caratteristiche, Purito si è dovuto arrendere al giovane campione italiano Fabio Aru, che ha meritatamente fatto sua la Vuelta 2015. Per Purito Rodriguez resta comunque un secondo posto di prestigio a 57” dal vincitore Aru. Dopo la vittoria di Chris Froome al Tour de France 2015, uscito purtroppo anzitempo da questa Vuelta per colpa di una caduta, per Sidi Sport c’è comunque la soddisfazione di essere salita ancora una volta, con le calzature Sidi Wire , che rappresentano il top di gamma della collezione strada Sidi, sul podio di una grande corsa a tappe. Grazie Purito!

Questo slideshow richiede JavaScript.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here