Colpack: Viviani 3° a Livraga e Troia 4° al Valdarno

Ancora un podio per il Team Colpack, il primo della stagione su strada per il giovane Attilio Viviani. Proprio nel giorno in cui il fratello maggiore del veronese, Elia Viviani, professionista del Team Sky, conquista la seconda vittoria di tappa al Tour of Britain, il “piccolo” Viviani della Colpack si toglie la soddisfazione di centrare il suo primo podio tra i dilettanti nella 63/a Coppa Caduti di Livraga, nel Lodigiano, confermando di avere a sua volta la stoffa per fare strada in volata.

Nello sprint ha dovuto arrendersi alla coppia della Viris Maserati composta da Matteo Moschetti e Leonardo Bonifazio (nella foto Rodella, il podio). La squadra diretta da Antonio Bevilacqua e Gianluca Valoti ha anche piazzato Damiano Cima al settimo posto.

ARRIVO LIVRAGA

Foto Podio e Arrivo – (Photo Credits: Foto Rodella)

 

A Figline Valdarno (FI), invece, si è corso il 38° Giro Nazionale del Valdarno dove la Colpack ha piazzato al quarto posto il ligure Oliviero Troia al termine di una grande prestazione sotto l’occhio attento del CT azzurro Marino Amadori che teneva sotto controllo particolare i ragazzi in odore di Mondiale.

La corsa è stata vinta da Marco Bernardinetti della Ciclistica Malmantile sul compagno di fuga Federico Borella della Palazzago. Al fotofinish da Gianluca Milani della Zalf, Troia ha fatto secondo nella volata del primo gruppetto inseguitore. Gara molto movimentata e nella prima parte, presenti in una fuga, si erano fatti vedere anche Fausto Masnada, vincitore su questo traguardo un anno fa, e Giulio Ciccone.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here