ALÉ CIPOLLINI GALASSIA ALLA SFIDA IRIDATA DI RICHMOND

Shelley Olds e Malgorzata Jasinska convocate per i Campionati del Mondo 2015, in programma sabato 26 settembre a Richmond. L’azzurra Maria Giulia Confalonieri, riserva in patria.

Il Team Alé Cipollini Galassia sarà presente al Campionato del Mondo su strada 2015 che si svolgerà a Richmond, negli States, con due atlete, due atlete che hanno saputo conquistare la Challenge Madrid by La Vuelta e il Giro internazionale di Toscana solo  due settimane fa, rispettivamente Olds e Jasinksa. Correrà sulle strade di casa la statunitense Shelley Olds mentre Malgorzata Jasinska difenderà i colori della Polonia: la coppia #yellowfluorange cercherà di conquistare il titolo iridato. Un appuntamento cui tutte le atlete, ovviamente, tengono moltissimo, ma che per la forte velocista Shelley Olds quest’anno ha un sapore davvero particolare visto che il Mondiale avrà come scenario le strade americane. Anche Maria Giulia Confalonieri era nella rosa del ct azzurro, Dino Salvoldi, che ha poi deciso di non schierarla, sarà però prima riserva in patria.

Grande la soddisfazione in casa Alé Cipollini Galassia: “Siamo molto orgogliose” – afferma il Presidente Alessia Piccolo – “Il nostro progetto di ciclismo femminile, che portiamo avanti da anni, si sta confermando solido ed apprezzato. Ragazze, staff, tecnici e management: tutti stiamo lavorando dando il massimo, per crescere e fare crescere il ciclismo femminile. I sacrifici fatti durante questi anni e nel corso di quest’ultima stagione sono stati premiati. Vestire la maglia della nazionale è per le ragazze un grande onore e sono sicura che entrambe daranno il massimo“. Soddisfatto anche il Direttore Sportivo Fortunato Lacquaniti: ”Sono davvero contento per le ragazze, abbiamo fatto una bella stagione, abbiamo corso tanto e da protagoniste. Queste convocazioni sono il riconoscimento per tutto il lavoro svolto e per l’impegno e la passione che mettiamo in ogni allenamento ed in ogni gara. Shelly e Malgorzata hanno un’ottima condizione, come dimostrano i successi in Toscana e a Madrid, siamo fiduciosi. Saranno, come sempre protagoniste”.

Appuntamento, quindi, a sabato 26 settembre per i 129,6 km della prova in linea che valgono il titolo iridato 2015.

Questo slideshow richiede JavaScript.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here