Festa Tricolore a Cavarzere: incoronati i nuovi Campioni d’Italia

La festa tricolore di Cavarzere ha incoronato quest’oggi i nuovi Campioni d’Italia della cronometro a squadre; l’Inno di Mameli ha risuonato tra le vie della cittadina veneziana per celebrare il successo della Contri Autozai, della Eurotarget Still Bike, della Cage Capes Vc Silvana e del Gs Mendelspeck.

DONNE ALLIEVE – Il 5° Memorial Gabriele Sella, Campionati Italiani Cronometro a Squadre per Allievi e Juniores, si è aperto con la discesa dalla rampa delle Donne Allieve: una première assoluta, quella andata in scena sulle strade venete, che per la prima volta ha visto anche le ragazze nate nel 1999 e 2000 cimentarsi nella sfida contro le lancette dell’orologio riservata ai teams. A primeggiare lungo i 16,5 chilometri disegnati intorno a Cavarzere (VE) è stato il GS Mendelspeck B. La formazione forte di Debora Ghiotto, Alessia Vigilia, Sofia Frometa e la Campionessa Tricolore Elena Pirrone – unica compagine a restare al di sotto dei 21 minuti – ha oltrepassato la linea bianca a ranghi compatti,  fermando il cronometro a 20’39” 59 e conquistando il gradino più alto del podio davanti a Re Artù Factory Team e a Industrial Forniture Moro.

ALLIEVI – Vittoria, come da ponostico, nella categoria Allievi per la Cage Capes VC Silvana: Filippo Zana, Marco Fontana, Diego Cisamolo, Matteo Bolcato hanno abbattuto il muro dei 33 minuti, coprendo il tracciato di Cavarzere (VE) – 26,5 chilometri – in 32’53” e laureandosi Campioni Italiani della specialità. Alle spalle del treno veneto si sono accaparrati i restanti gradini del podio UC Mirano, distanziato di soli 23 secondi e Sancarlese Phonix, che ha accusato un ritardo di 49″.

DONNE JUNIORES – La sfida riservata alle Donne Juniores si è conclusa con il successo della Eurotarget Still Bike. Sul medesimo percorso che, pochi istanti prima, ha visto sfilare gli Allievi, Giulia Nanni, Martina Michelotti, Katia Ragusa e Alessia Cedron hanno fermato il cronometro a 35’14” conquistando il titolo Tricolore davanti a Cicli Fiorin Cycling Team e Wilier Breganze A.

JUNIORES – Con la prova degli Juniores si è concluso il 5° Memorial G. Sella. A conquistare l’ultimo titolo tricolore in palio nella calda giornata veneziana è stata la Contri Autozai. Il quartetto forte di Riccardo Verza, Alberto Zanoni, Riccardo Cenghialta e Luca Mozzato, ha coperto 40,5 chilometri in 51’04″20; gli alfieri di Romagnano Guerciotti e Work Service Brenta si sono messi al collo, rispettivamente, le medaglie d’argento e di bronzo.

SUCCESSO ORGANIZZATIVO – Soddisfatto, al termine della giornata, il presidente del Velo Club Gabriele Sella, Damiano Albertin: “In un pomeriggio caldo e assolato come quello odierno gli atleti hanno potuto dare il massimo facendo registrare delle prestazioni di assoluto valore. Siamo onorati della presenza del presidente della FCI, Renato Di Rocco e della rappresentanza del Corpo Forestale, e siamo felici che tutto sia andato nel migliore dei modi. Cavarzere oggi si è vestita a festa per un evento che ha celebrato nel migliore dei modi il ricordo di Gabriele Sella. Voglio ringraziare gli oltre 100 volontari che si sono impegnati e che hanno messo a disposizione il proprio tempo per la buona riuscita di questa manifestazione e i tanti sponsor che con il loro appoggio hanno reso possibile tutto questo”.

Juniores:

1° Contri Autozai A 40,5 km in 51’04″20 (Riccardo Verza, Alberto Zanoni, Riccardo Cenghialta, Luca Mozzato)

2° Romagnano Guerciotti a 43″ (Daniel Savini, Nicolas Nesi, Samuele Della Pina, Filippo Mori)

3° Work Service Brenta a 2’23” (Simone Bevilacqua, Moreno Marchetti, Riccardo Tosin, Filippo Ferronato)

4° Feralpi Monteclarense s.t. (Cristian Scaroni, Imerio Cima, Daniele Chiarin, Andrea Borlini)

5° Ausonia CSI Pescantina a 2’28” (Emanuele Bortoletti, Mattia Baldo, Alexandr Konychev, Eric Berlanda)

6° Stabbia Ciclismo a 2’41” (Davide Masi, Cosimo Bettiol, Tommaso Fiaschi, Matteo Cantini)

7° Borgo Molino Rinascita a 3’01” (Mattia Cristofaletti, Luca Montagner, Alessio Battistini, Alessandro Varago)

8° Contri Autozai B a 3’21” (Davide Casarotto, Dennis Lovato, Nicolò Cordioli, Alberto Campagnolo)

9° Team Coratti a 3’27” (Francesco Gabriele, Piergiorgio Cardarilli, Mirko Iafrati, Rossano Mauti)

10° Service 2000 Mc Donald’s a 3’58” (Cristian Rocchetta, Andrea Bertocchi, Pietro Giavoni, Giovanni Vaccaro)

 

Donne Juniores:

1° Eurotarget Still Bike 26,5 km in 35’14″26 (Giulia Nanni, Martina Michelotti, Katia Ragusa, Alessia Cedron)

2° Cicli Fiorin Cycling Team A a 51″ (Giorgia Capobianchi, Gaia Tortolina, Marzia Salton Basei, Sara Franceschelli)

3° Team Wilier Breganze A a 1’42” (Francesca Strozzo, Maria Simeoni, Sara Pillon, Sofia Bertizzolo)

4° SC Vecchia Fontana a 1’46” (Chiara Zanettin, Ludovica Camatta, Anna Faoro, Alessia Bonfatti)

5° Punto 13 ASD a 2’55” (Giulia Menotti, Alice Gasparini, Irene Ronchi, Silvia Valtorta)

6° Club Corridonia a 3’31” (Agnese Quagliani, Gaia Branchesi, Sofia Graziani, Beatrice Morresi)

7° Cicli Fiorin Cycling Team B a 3’51” (Isabella Strizzi, Victoria Zavalloni, Virginia Cancellieri, Gloria Manzoni)

8° Team Wilier Breganze B a 4’21” (Alessia Dal Magro, Martina Marchetti, Elisa Dalla Valle, Ilaria Bertotti)

 

Allievi:

1° Cage Capes VC Silvana 26,5 km in 32’53″44 (Filippo Zana, Marco Fontana, Diego Cisamolo, Matteo Bolcato)

2° UC Mirano a 13″ Riccardo Bobbo, Fabio Mazzucco, Alberto Leoni, Enrico Molena)

3° Sancarlese Phonix a 50″ (Giovanni Aleotti, Jacopo Cavicchioli, Samuele Monfredini, Nicolas Castaldini)

4° Off. Alberti UC Val d’Illasi a 57″ (Sebastiano Mantovani, Giulio Masotto, Samuele Carpene, Luigi Pieroni)

5° Team Bosco di Orsago a 1’19” (Filippo Simeoni, Mattia Consolaro, Simone Rigo, William Zanette)

6° Postumia 73 Dino Liviero a 1’31” (Mattia Taborra, Stefano Lira, Matteo Fraccaro, Enrico Pasqualotto)

7° Sprint Vidor La Vallata a 1’52” (Davide Frezza, Luca Paladin, Andrea Barzotto, Giacomo Reghin)

8° US Aurora a 2’19” (Patrick Iob, Moreno Paternoster, Cristian Pasquali, Daniele Paissani)

9° SC La Pujese a 2’27” (Lorenzo Cescon, Emanuele Amadio, Filippo Franzo, Matteo Rosalen)

10° VC Sovico a 2’45” (Luca Colnaghi, Federico Mascheroni, Andrea Figini, Mattia Redaelli)

 

Donne Allieve:

1° GS Mendelspeck B 16,5 km in 20’39″59 (Debora Ghiotto, Elena Pirrone, Alessia Vigilia, Sofia Frometa)

2° Re Artù Factory Team a 30″ (Jessica Raimondi, Chiara Domeniconi, Francesca Montefiori, Ilaria Biondi)

3° Industrial Forniture Moro a 53″ (Laura Tomasi, Elisa Vanzetto, Alessia Valvason, Aurora Manente)

4° Eurotarget Still Bike a 1’16” (Martina Fidanza, Chiara Consonni, Alessia Pilani, Anna Pedroni)

5° Torre Vicenza Pink Bike a 1’30” (Rachele Guida, Lucia Greselin, Alessia Viero, Giulia Bonaguro)

6° US Scuola Ciclismo Vò a 1’35” (Alessia Sartori, Marika Botton, Martina Toffanin, Alice Menin)

7° Team Femminile Trentino a 1’38” (Barbara Luzzani, Arianna Santoni, Giada Lucchi, Alessia Fruner)

8° Top Girls Fassa Bortolo a 1’43” (Giada Brisotto, Chara Cauz, Valentina Mariotto, Giulia Granzotto)

9° Valcar PBM a 1’56” (Marta Rivellini, Sara Margheritis, Michela Giuliani, Camilla Pedretti)

10° GS Mendelspeck A a 2’17” (Ilaria De Beni, Fanziska Lunger, Sofia Peviani)

 

Photo Credits www.photors.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here