Marco Gaggia, vittoria d’esperienza a Roncolevà

Una vittoria di classe ed esperienza. Questa, in sintesi la splendida vittoria raccolta a Roncolevà di Trevenzuolo (Vr) da Marco Gaggia. Il 25enne diretto da Luciano Rui, infatti, è stato bravo ad inserirsi insieme ai compagni di squadra nell’azione di una trentina di atleti che ha deciso la gara scaligera nel tratto in linea comprendente la doppia scalata a Custoza. Una volta entrati sul circuito locale che ospitava il carosello conclusivo, i fuggitivi hanno sempre pedalato di comune accordo mantenendo a distanza di sicurezza il resto della corsa.

Impeccabile il lavoro del treno della Zalf Euromobil Désirée Fior che ha pilotato Gaggia alla conquista del tris stagionale dopo le vittorie di Castello Roganzuolo (Tv) e Cittadella (Pd).

“Quella di Roncolevà è sempre una gara difficile da controllare” ha spiegato Luciano Rui “Ma i ragazzi sono stati bravi a non farsi sorprendere e ad inserirsi nella fuga decisiva. Nel finale, potendo contare su di una ruota veloce come Gaggia, non abbiamo lasciato spazio ad alcun tentativo di fuga e la strada ci ha premiati”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here