DP66 sul podio a Valsamoggia

Il team DP66 di Daniele Pontoni sul podio al Ciclocross di San Martino con Elisa Rumac, Lisa Canciani, Martina Montagner e Thomas Felice

DP66 Giant Selle SMP

Valsamoggia: DP66 sul podio

Il team DP66 di Daniele Pontoni sul podio con Elisa Rumac, Lisa Canciani, Martina Montagner e Thomas Felice

E’ stata una giornata di grande crescita quella vissuta dalla DP66 Giant SMP al Ciclocross di San Martino andato in scena al Castello di Serravalle a Valsamoggia (Bo). In tutte le gare di giornata, infatti, i ragazzi e le ragazze dirette da Daniele Pontoni hanno offerto delle ottime prestazioni culminate con degli ottimi piazzamenti.


JUNIORES E OPEN – Tommaso Bergagna e Davide Toneatti in gara con i big di giornata hanno dimostrato di saper essere competitivi anche su di un tracciato insidioso come quello bolognese. Per loro sono arrivati rispettivamente un settimo ed un ottavo posto che fanno ben sperare in prospettiva futura.
Nella gara delle Donne Open, da applausi il comportamento di Sara Casasola che è giunta quarta mentre Carlotta Borello ha chiuso all’ottavo posto. Tra le juniores a salire sul podio sono state Elisa Rumac e Lisa Canciani, rispettivamente seconda e terza. Bene anche il quinto posto di Alice Papo, il sesto di Romina Costantini e l’ottavo di Elisa Viezzi. In campo maschile buono il dodicesimo posto di Tommaso Tabotta.

GIOVANI E AMATORI – Nelle gare giovanili da segnalare il terzo posto di Martina Montagner ed il decimo di Nadia Casasola tra le ragazze esordienti e la trentunesima piazza di Leonardo D’Arsiè tra gli esordienti.
Un altro straordinario podio è arrivato nella gara riservata agli amatori di Fascia 1 dove Thomas Felice ha chiuso la propria prova al terzo posto.

“Oggi abbiamo corso dopo una intensa settimana di preparazione e senza la pressione di dover raccogliere risultati utili per il Campionato Italiano per società. I ragazzi si sono divertiti e hanno fatto divertire. Con un pizzico di fortuna in più forse avremmo potuto festeggiare anche qualche bella vittoria ma i piazzamenti centrati oggi ci fanno comunque ben sperare in prospettiva futura” ha concluso Daniele Pontoni tracciando il bilancio della giornata. “Davide Toneatti e Sara Casasola dopo gli Europei sono stati impegnati anche nell’affrontare alcuni esami universitari e oggi hanno potuto finalmente sfogarsi sui pedali. Mi è piaciuto il comportamento di tutta la squadra, una nota di merito in più per Lisa Canciani che, nonostante sia al primo anno, è riuscita a salire sul podio delle junior. Bene anche Martina Montagner che si è confermata tra le migliori esordienti”.

Ciclismo.SportGo è fruibile dai tanti appassionati delle due ruote anche su Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here