Valcar-Cylance: le ragazze debuttano con Cannondale alla Vuelta Comunitat Valenciana

Valcar-Cylance: le ragazze debuttano con Cannondale alla Vuelta Comunidad Valenciana


Per la prima volta nella sua storia la Valcar Cylance Cycling correrà con un marchio di biciclette americano. Infatti le 14 elite guidate da Davide Arzeni e Matteo Ferrari utilizzeranno biciclette Cannondale.
Un marchio prestigioso sinonimo di qualità, avanguardia e confort, ma soprattutto un marchio sinonimo di innovazione. 
Saranno due i modelli di bici messi a disposizione a ciascuna atleta: la SystemSix e la SuperSix e saranno utilizzabili a seconda delle caratteristiche del percorso di gara.  
La SystemSix è il gioiello dato in dotazione alle atlete forti sul passo e veloci in volata. Grazie ad un design completamente integrato adatto a tutte le situazioni, le cicliste amanti dell’alta velocità potranno sprigionare al meglio i propri watt. 
Diverso il discorso per la SuperSix. Grazie al suo peso ridotto questa splendida bicicletta è particolarmente adatta alle scalatrici non solo per le salite impegnative, ma anche per la grande affidabilità garantita in discesa sia per l’ottima rigidità del telaio, sia per l’eccellente frenata garantita dai freni a disco. Per le cronometro invece il modello a disposizione delle blu fucsia sarà la SuperSlice.

 

“Questi modelli di bicicletta sono il top di gamma Cannondale e siamo felici che questa azienda investa nel progetto di crescita delle nostre giovani ragazze” racconta Valentino Villa, presidente della Valcar Cylance Cycling “essere notati da un’azienda statunitense ci riempie di gioia e di orgoglio, perché attesta la bontà del lavoro fatto e dei progetti di sviluppo futuro del team. Per questo credo che avere accanto un’azienda come Cannondale sia uno stimolo sia per migliorare ulteriormente le nostre prestazioni”. 

Il primo appuntamento per vedere all’opera le ragazze Valcar-Cylance in sella a queste splendide biciclette sarà la Vuelta Comunidad Valenciana in programma domenica 10 febbraio.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here