#TotA – Melinda è al fianco dei campioni al Tour of the Alps

Il podio del Tour of the Alps 2018: al centro il vincitore Thibaut Pinot veste la maglia ciclamino di leader con il logo Melinda (Photo Credits: Pentaphoto).

Melinda è al fianco dei campioni al Tour of the Alps

Il consorzio si conferma anche nel 2019 come golden sponsor sulla maglia di leader della classifica generale. Una tappa in Val di Non celebra un connubio ormai nella tradizione del ciclismo

Il Tour of the Alps 2019 saluta la confermata presenza di Melinda come “golden sponsor” dell’evento che vivrà un’appassionante tappa (la quarta, il 25 aprile, da Baselga di Pinè a Cles) in Val di Non, territorio di elezione del grande consorzio italiano per la produzione della frutta, e delle mele in particolare.

Il marchio Melinda apparirà anche quest’anno sulla maglia ciclamino vestita dal leader della classifica generale del Tour of the Alps, in programma dal 22 al 26 aprile. Melinda ha una lunga tradizione nel ciclismo, prima attraverso una gara in linea professionistica che portava il nome dell’azienda (Trofeo Melinda), quindi come sponsor di primo piano del Giro del Trentino e, dal 2017, del Tour of the Alps, la gara a tappe euroregionale per professionisti che ha conquistato l’attenzione del pubblico internazionale per la spettacolarità della competizione e la bellezza dei luoghi che la ospitano.

Il ciclismo è diventato parte di noi e della nostra filosofia aziendale – spiega Michele Odorizzi, neo-confermato Presidente del Consorzio Melindaanche perché il tema della bicicletta è strettamente legato ad uno stile di vita sano in cui l’alimentazione e le nostre mele hanno un ruolo importante. Il Tour of the Alps è un evento che ha fatto registrare una crescita davvero notevole negli ultimi anni, ereditando la solida tradizione del Giro del Trentino. Siamo ancora più felici di questa partnership anche perché quest’anno avremo una tappa in Val di Non: l’arrivo di Cles, nella giornata festiva del 25 aprile, si annuncia come una grande festa per tutti”.

Il percorso che abbiamo costruito fianco a fianco con Melinda si fonda su una passione e da una tradizione che nascono dalle nostre radici comuni – spiega Giacomo Santini, presidente del GS Alto Garda, organizzatore del Tour of the Alps -. Siamo fieri di veder confermato questo connubio anche nel 2019, sicuri di aver costruito un evento di successo ideale per consolidare ulteriormente la notorietà di questo marchio in Italia e nel mondo”.

Melinda è un’organizzazione di produttori la cui struttura vitale è composta dai Soci agricoltori, cioé da circa 4.000 famiglie di frutticoltori che vivono e coltivano il melo nelle Valli del Noce (Val di Non e Val di Sole). I Soci ogni anno conferiscono il loro raccolto alle 16 cooperative che costituiscono Consorzio Melinda, cui è delegata l’organizzazione e la gestione di tutte le attività successive alla raccolta. Nel 2018 Melinda ha fatto registrare dati da record: su 500 mila tonnellate di mele prodotte in Trentino, ben 440 mila portano il marchio del consorzio. Per le mele il fatturato ha toccato i 119 milioni, per ciliegie e frutti di bosco oltre 7 milioni.

A ribadire il legame di Melinda con le due ruote, anche il recente accordo con la campionessa azzurra Letizia Paternoster, nativa della Val di Non, divenuta “ambassador” delle più apprezzate mele d’Italia. ed0

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here